moto3 moto2 motogp

Moto2 e Moto3, ecco le squadre confermate per la stagione 2022

Pubblicati i nomi dei team confermati in Moto2 e Moto3 per la prossima stagione mondiale. Ecco quali, più i piloti ufficializzati per il 2022.

23 settembre 2021 - 12:39

La stagione attuale si sta avviando verso la sua conclusione, ma si pensa anche al 2022. In particolare, sono stati annunciati ufficialmente tutti i team che prenderanno parte al prossimo campionato nelle categorie Moto2 e Moto3. Alcuni con i propri piloti già confermati, altri che invece devono ancora rilasciare annunci veri e propri. Vediamo quello che sappiamo finora, riportando solamente le comunicazioni ufficiali fornite dalle varie squadre.

Moto3

Cominciamo la carrellata con il team CIP, che schiera il confermato Kaito Toba e l’esordiente Joel Kelso, o per Leopard Racing, che punta su Dennis Foggia e Tatsuki Suzuki. GasGas Aspar ha appena ufficializzato Sergio García e Izan Guevara, Max Racing Team ha annunciato l’arrivo di Ayumu Sasaki. Tre team nuovi per il Mondiale 2022, due dei quali con la formazione già sistemata. Parliamo dell’italiano Team MTA guidato da Alessandro Tonucci, che schiera il rookie Ivan Ortolá e Stefano Nepa, e del britannico VisionTrack Honda di Michael Laverty, con le giovani promesse del Regno Unito Scott Ogden e Joshua Whatley. Come già annunciato, sparisce Petronas Sprinta Racing sia qui che in classe intermedia.

Moto2

Svariate squadre hanno già confermato i piloti 2022. Partendo da American Racing Team, con un duo a stelle e strisce composto da Cameron Beaubier e dall’esordiente Sean Dylan Kelly. Marc VDS punta sul confermato Sam Lowes e su Tony Arbolino, la squadra di Sito Pons si affida ad Aron Canet ed a Jorge Navarro. Intact GP rinnova Marcel Schötter ed accoglie Jeremy Alcoba dalla Moto3, MV Agusta Forward ha ufficializzato il solo Marcos Ramírez per il momento. Mandalika SAG Team dà il benvenuto a Gabriel Rodrigo dalla entry class, affiancandolo al confermato Bo Bendsneyder. Line-up totalmente nuova per KTM Ajo, ovvero Augusto Fernández e l’attuale leader Moto3 Pedro Acosta. Due rookie per il team Gresini, ovvero Alessandro Zaccone dalla MotoE e Filip Salac dalla classe minore del Motomondiale. In Speed Up, Yari Montella avrebbe un accordo triennale firmato l’anno scorso (condizionale d’obbligo dopo gli ultimi sviluppi), mentre Yamaha VR46 Master Camp è la novità della middle class.

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

Le squadre confermate

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Pecco Bagnaia

MotoGP, Pecco Bagnaia: “Difficile accettare la decisione di Valentino Rossi”

motogp misano

MotoGP verso Misano-2: tutti gli orari TV su Sky Sport, DAZN e TV8

motogp valentino rossi

MotoGP: folla e poster dedicato per salutare Valentino Rossi a Valencia