zaccone salac gresini moto2

Moto2 UFFICIALE I rookie Zaccone e Salac per il team Gresini 2022

Alessandro Zaccone e Filip Salac all'esordio in Moto2. Il team Gresini riparte con due esordienti per una formazione totalmente nuova.

17 settembre 2021 - 11:59

Rinnovo totale nel team Gresini in Moto2, ripartendo da due esordienti. Ecco Alessandro Zaccone, dal passato nel CIV, in Supersport e nell’Europeo di categoria. Oltre che nella MotoE, in cui quest’anno sta lottando per il titolo. Dalla Moto3 invece arriva Filip Salac, che dopo varie stagioni nella classe minore del Motomondiale approderà in middle class. Una line-up molto giovane (22 anni l’italiano, 19 anni invece il pilota ceco) sotto l’occhio attento di Luca Gresini, secondogenito di Fausto ed ex pilota, che prenderà le redini della struttura nella categoria intermedia.

“Sono felicissimo di tornare a correre con la Gresini Racing, in particolar modo in Moto2.” Alessandro Zaccone infatti aveva corso con questi colori nel 2020, suo primo anno in MotoE. “Sono tanti anni che lavoro per questo e finalmente è arrivata l’opportunità che cercavo da tempo. Correre con un team italiano come la Gresini Racing credo sia la maniera migliore per entrare in questo mondo. Sono sicurissimo che non sprecheremo questa grande occasione e ci tengo a ringraziare la famiglia Gresini per questa grande opportunità.”

“Sono molto contento di approdare in Gresini Racing. Un team che considero tra i migliori del paddock e che vanta un’enorme esperienza in questa categoria.” Filip Salac è alla terza stagione completa in Moto3, dopo una wild card disputata in casa nel 2018. Vanta una pole ed un podio ottenuti proprio quest’anno. “Onestamente non vedo l’ora che sia già il 2022 e poter fare il salto di categoria. Per me significa tantissimo, con la MotoGP che si avvicina un passo alla volta. Darò il massimo per dimostrare quello che valgo.”

Permanenza in classe intermedia, uno degli obiettivi di Gresini Racing, con “due piloti giovani e forti”, come ha sottolineato Nadia Padovani. Una ripartenza da zero, per cercare passo passo di essere sempre più protagonisti. “Era importante confermare la nostra presenza anche in Moto2” ha aggiuntp la team principal. “Dall’anno prossimo ci sarà Luca Gresini come responsabile del team. Abbiamo voluto fortemente questo progetto e devo ringraziare tutta la squadra Gresini Racing per il grande lavoro di questi mesi.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Valentino Rossi

MotoGP, Valentino Rossi: “Yamaha non sa sfruttare l’elettronica”

franco morbidelli motogp

MotoGP: Franco Morbidelli salva il bilancio Yamaha in qualifica

motogp misano-2 orari TV

MotoGP Misano-2: I nuovi orari TV del 24/10 su Sky Sport, DAZN, TV8