acosta fernandez moto2

Moto2 UFFICIALE Pedro Acosta-Augusto Fernández per KTM Ajo

Pedro Acosta passerà in Moto2, suo compagno di box è Augusto Fernández. Ufficializzata la rinnovata line-up del team KTM Ajo 2022.

7 settembre 2021 - 11:13

Mancava ormai solo la conferma ufficiale, oggi arrivata. Pedro Acosta, rookie rivelazione ed attuale leader Moto3, salterà in classe intermedia l’anno prossimo. Accanto a lui ci sarà Augusto Fernández, in uscita da Marc VDS dopo due stagioni. Sistemati quindi altri due tasselli della griglia Moto2: questa è la coppia totalmente rinnovata per il team di Aki Ajo, certamente con obiettivi molto ambiziosi all’orizzonte. Per il 17enne di Mazarrón sarà (di nuovo) la scoperta di una nuova categoria, per il secondo invece possiamo parlare della ricerca di ‘riscatto’.

“Il salto in Moto2 era il mio obiettivo, era il passo che avevo bisogno di compiere” ha dichiarato Pedro Acosta. “C’è sempre molto da imparare e posso farlo anche in Moto3, ma parlando di dettagli e di crescita come pilota credo di aver fatto la scelta giusta. È un vantaggio rimanere in KTM Ajo, un team che mi sta aiutando molto nella mia prima stagione mondiale.” Non meno soddisfatto Augusto Fernández. “La squadra è ormai un riferimento nella categoria da parecchi anni, vincendo gare e lottando per i campionati. Credo che questa esperienza mi possa aiutare molto l’anno prossimo, non vedo l’ora di lavorare con loro.”

Dopo l’annata che KTM Ajo sta vivendo con Remy Gardner e Raúl Fernández, questa struttura avrà un’altra coppia da tenere d’occhio. “Una promettente combinazione di esperienza e gioventù”, come la definisce il boss Aki Ajo. “Conosciamo Augusto da un po’, ha mostrato un grande potenziale e sono sicuro che potremo fare molto assieme. L’anno d’esordio di Pedro in Moto3 poi si sta rivelando speciale. Il passaggio in Moto2 dopo un solo anno è un grande salto, ma lui ce la può fare.”

Massaggio Capitale, relax a Roma

Foto: KTM Images/Polarity Photo

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Enea Bastianini e Ruben Xaus

MotoGP, il budget fa il gap: Enea Bastianini stile Robin Hood

MotoGP, Marc Marquez a Misano

MotoGP, Honda-revolution: Marquez apre la strada, Espargarò in bilico

Superbike, Toprak Razgatlioglu

MotoGP, Toprak Razgatlioglu pronto per un test con la Yamaha