andrea migno moto3

Moto3 Misano-2, Prove 1: Andrea Migno in vetta con caduta finale

Duo Snipers Team al comando nelle prime libere bagnate a Misano-2. Andrea Migno precede Alberto Surra, terza piazza per Filip Salac.

22 ottobre 2021 - 9:47

Doppietta tricolore in testa alla classifica delle prime libere Moto3 su pista bagnata. Andrea Migno piazza la sua zampata in quest’apertura di GP dell’Emilia Romagna, sopravanzando solo sul finale il compagno di box Alberto Surra. Per il primo a referto anche una scivolata quasi allo scadere, che non cambia però il suo piazzamento alla bandiera a scacchi. Terza piazza per Filip Salac, idoneo dopo l’incidente in gara ad Austin, non male il 4° posto della wild card Mario Suryo Aji. Provvisoriamente fuori dalla top 14 il leader Pedro Acosta, protagonista anche di una caduta senza conseguenze. Tutti gli orari del Gran Premio.

Prove libere 1

Pista bagnata per dare il via al Gran Premio dell’Emilia Romagna, assieme a temperature attorno ai 16/17° C. Per quanto riguarda la griglia, segnaliamo la wild card Mario Suryo Aji, più il sostituto David Alonso (per Sergio García), due esordienti assoluto a livello mondiale. Non dimentichiamo anche Daniel Holgado in azione per lo squalificato Deniz Öncü, mentre in questa sessione non vediamo John McPhee, dal futuro ufficializzato ma fermo al box per influenza. Infine, regolarmente in pista tutti i ragazzi protagonisti dei brutti incidenti in gara ad Austin, senza ulteriori conseguenze. Nella prima parte della sessione assistiamo anche ad un particolare highside per il leader Acosta, a terra alla curva 6, mentre in seguito abbiamo più italiani in alto. Si fanno vedere in particolare Migno, Surra, Nepa e Foggia, quest’ultimo con chiare ambizioni da titolo, come confermato nella conferenza stampa dedicata del giovedì. Scivolata alla Variante del Parco per Andrea Migno proprio sul finale, poco dopo essersi assicurato la prima piazza davanti al compagno di box Alberto Surra, terzo è Filip Salac davanti alla wild card Mario Suryo Aji.

“58” il racconto illustrato ispirato al mito SIC58,  In vendita anche su Amazon Libri

La classifica

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Casey Stoner

MotoGP, Casey Stoner detta la linea: cosa manca a Ducati per vincere

“Valentino Rossi meno gestibile di Fabio Quartararo”: la stoccata di Jarvis

MotoGP, Jack Miller e Jorge Martin

MotoGP, Jack Miller in bilico: “Ora capisco Dovizioso e Petrucci”