mario suryo aji moto3

Moto3: Mario Suryo Aji all’esordio, sarà wild card a Misano e Portimao

Mario Suryo Aji prossimo al debutto mondiale. Il 17enne pilota indonesiano disputerà i due Gran Premi a Misano ed a Portimao.

8 ottobre 2021 - 10:48

Ci sarà un nuovo volto in Moto3 in occasione dei prossimi Gran Premi a Misano ed a Portimao. Stiamo parlando di Mario Suryo Aji, giovane pilota indonesiano classe 2004, da tre stagioni attivo nel Mondialino di categoria. Oltre ad aver completato la sua terza annata in Red Bull Rookies Cup. Considerato uno dei piloti più in interessanti in arrivo dal paese asiatico, avrà ora modo di farsi conoscere a livello internazionale con i colori Honda Team Asia in queste due partecipazioni confermate. Non con il suo #16 (già usato da Migno) ma su due tracciati che già conosce, una spinta in più quindi per ben figurare sul palcoscenico mondiale.

Nato il 16 marzo 2004 a Madiun (Indonesia), Mario Suryo Aji è stato spinto verso le due ruote dal padre, un ex pilota e quindi grande appassionato di motori. Genitore al quale il giovane pilota era profondamente legato e che è scomparso di recente… Ma è stato lui ad allenarlo fin da quando Mario era molto piccolo, per poi iscriverlo al Campionato Nazionale Motocross. In seguito il passaggio alle corse su strada, una nuova sfida personale accettata con entusiasmo e sempre con il completo supporto di tutta la famiglia. Mosso da un sogno: arrivare a competere ad alti livelli con Marc Márquez, che tra l’altro ha rivisto di recente.

Nel 2018 arriva la sua prima occasione fuori dall’Indonesia. Lo troviamo infatti in Asia Talent Cup ed in Asia Road Race Championship, in cui ha ben impressionato, per poi passare al Mondialino Moto3, parte della ‘costola asiatica’ del progetto Junior Talent Team voluto da Dorna e Honda. Oltre a trovarlo parallelamente in Red Bull Rookies Cup, due campionati in cui è attivo anche quest’anno. In Rookies Cup ha chiuso 12° con un 5° posto come miglior risultato, mentre manca ancora un round del CEV prima di chiudere la stagione. Ha messo a referto una storica pole position in Catalunya e ha sfiorato il primo podio nel round inaugurale a Estoril.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Pecco Bagnaia, fan club

MotoGP: Misano non sarà solo giallo, decolla il Pecco Fan Club

MotoGP, Valentino Rossi

MotoGP, Valentino Rossi: l’ultimo mese in marcia trionfale

mattia casadei moto2

Moto2: Mattia Casadei, esordio con Italtrans nel GP a Misano-2