Leon Haslam

Superbike Test Aragon: Leon Camier cade, nuovi problemi alla spalla?

Il britannico di Barni Ducati scivola sul bagnato. Le prime notizie dall'ospedale parlano di problemi alla spalla sinistra, già infortunata a Imola

14 novembre 2019 - 14:25

Leon Camier è caduto durante i test Superbike ad Aragon. Secondo le prime, sommarie, informazioni che arrivano dall’ospedale cittadino, si sospetta una nuova lesione alla spalla sinistra danneggiata nel grave incidente a Imola, durante la Superpole. Sarebbe un grosso guaio per il 32enne britannico neoacquisto di Barni Ducati.

CONTRATTEMPO PREOCCUPANTE

L’incidente si è verificato quando Leon Camier stava percorrendo il quinto giro nella sua prima uscita in pista. Per la pioggia, freddo e vento teso, fino alla tarda mattinata nessun pilota aveva imboccato la pista. Camier è stato il primo, ma è stato tradito da fondo scivoloso. La botta alla spalla sinistra preoccupa perchè nell’incidente di Imola erano saltati alcuni tendini. Dopo tre mesi di convalescenza, a luglio, Leon aveva dovuto sottoporsi ad un intervento per la ricostruzione dei tendini. Rientrando in pista solo a Magny Cours, a fine settembre, dopo aver saltato i cinque round estivi.

“SPERIAMO BENE”

Aragon è la prima uscita del nuovo, atteso binomio. L’incidente è una tegola che non ci voleva. “Sembra che Leon abbia preso una botta nella parte posteriore della spalla e che quindi non sia dolorante nella stessa zona dei tendini” racconta Marco Bernabò, proprietario della struttura bergamasca. “Stiamo aspettando le radiografie, incrociando le dita”. Proprio oggi Marco Zambenedetti, coordinatore di Ducati Superbike, aveva confermato che Barni avrà per Leon Camier lo stesso pacchetto tecnico  a disposizione degli ufficiali Scott Redding e Chaz Davies (qui l’intervista)

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Leon Camier, Superbike

Superbike: Leon Camier “Non ho bisogno di un nuovo intervento”

Jonathan Rea campione Superbike

Superbike, Jonathan Rea: “Natale momento speciale per noi”

Superbike, Maximilian Scheib

Superbike: Arriva il cileno Maximilian Scheib, al via ben 24 piloti