Tim Gajser

MXGP Indonesia: Tim Gajser inarrestabile nella prima manche

Continua il dominio di Tim Gajser nella MXGP e Jorge Prado nella MX2 con i due piloti leader della classifica semplicemente inarrestabili anche in Indonesia

7 luglio 2019 - 7:00

Sul nuovissimo tracciato di Palembang in Indonesia Tim Gajser ha imposto la sua “legge” anche nella prima manche conquistando la vittoria e 25 punti che in questo momento gli permettono di portare il suo vantaggio su Antonio Cairoli, assente per la doppia trasferta asiatica, a 108 punti. Lo sloveno autore anche dell’holeshot ha preceduto sul traguardo uno scatenato Max Anstie, autore di una manche fantastica e Jeremy Seewer ancora nella top3. Quarto posto per l’altra Yamaha ufficiale guidata da Romain Febvre davanti a Glen Coldenhoff. I due sono stati protagonisti di uno splendido duello, con il sorpasso del ex campione del mondo arrivato a pochi minuti dal termine. Sesto e settimo le Yamaha Wilvo di Arnaud Tonus e Gautier Paulin. Buona prova per l’unico italiano in pista, il nostro Ivo Monticelli, nono al traguardo. Seconda manche alle ore 11.00 con la pioggia in arrivo.

PRADO E VIALLE NELLA PRIMA MANCHE

Doppietta KTM nella prima manche della classe MX2 con il successo di Jorge Prado davanti a Tom Vialle. Lo spagnolo è stato protagonista anche di una piccola caduta a circa 12 minuti dal termine della manche, lasciando il compagno in testa per qualche minuto, salvo poi recuperare e superare Vialle andando così  a conquistare l’ennesimo successo di manche stagionale. Terzo a sorpresa Maxime Renaux davanti al rientrante Calvin Vlaanderen e Jed Beaton. Male Thomas Kjer-Olsen, solo sesto al traguardo, che vede il suo distacco in campionato su Prado aumentare maggiormente. Seconda manche alle ore 10.00.

DIRETTA WEB

Qui di seguito tutti gli orari e la programmazione TV: vi ricordiamo che il videopass ufficiale è l’unica possibilità per vedere tutto il Mondiale, tutti i GP, tutto in diretta, tutte le categorie. Per non perdere neanche un istante di emozioni puoi collegarti a questo link.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

jasikonis mxgp

MXGP: Arminas Jasikonis in coma indotto per traumi cerebrali

Tony Cairoli, MXGP

MXGP, Tony Cairoli si rompe il naso ma non molla “Mercoledi all’attacco”

Jeremy Seewer, MXGP

MXGP Lombardia, Tony Cairoli 15° con pit stop Tim Gajser sorpassa