MXGP Indonesia: Tim Gajser inarrestabile nella prima manche

Continua il dominio di Tim Gajser nella MXGP e Jorge Prado nella MX2 con i due piloti leader della classifica semplicemente inarrestabili anche in Indonesia

7 luglio 2019 - 7:00

Sul nuovissimo tracciato di Palembang in Indonesia Tim Gajser ha imposto la sua “legge” anche nella prima manche conquistando la vittoria e 25 punti che in questo momento gli permettono di portare il suo vantaggio su Antonio Cairoli, assente per la doppia trasferta asiatica, a 108 punti. Lo sloveno autore anche dell’holeshot ha preceduto sul traguardo uno scatenato Max Anstie, autore di una manche fantastica e Jeremy Seewer ancora nella top3. Quarto posto per l’altra Yamaha ufficiale guidata da Romain Febvre davanti a Glen Coldenhoff. I due sono stati protagonisti di uno splendido duello, con il sorpasso del ex campione del mondo arrivato a pochi minuti dal termine. Sesto e settimo le Yamaha Wilvo di Arnaud Tonus e Gautier Paulin. Buona prova per l’unico italiano in pista, il nostro Ivo Monticelli, nono al traguardo. Seconda manche alle ore 11.00 con la pioggia in arrivo.

PRADO E VIALLE NELLA PRIMA MANCHE

Doppietta KTM nella prima manche della classe MX2 con il successo di Jorge Prado davanti a Tom Vialle. Lo spagnolo è stato protagonista anche di una piccola caduta a circa 12 minuti dal termine della manche, lasciando il compagno in testa per qualche minuto, salvo poi recuperare e superare Vialle andando così  a conquistare l’ennesimo successo di manche stagionale. Terzo a sorpresa Maxime Renaux davanti al rientrante Calvin Vlaanderen e Jed Beaton. Male Thomas Kjer-Olsen, solo sesto al traguardo, che vede il suo distacco in campionato su Prado aumentare maggiormente. Seconda manche alle ore 10.00.

DIRETTA WEB

Qui di seguito tutti gli orari e la programmazione TV: vi ricordiamo che il videopass ufficiale è l’unica possibilità per vedere tutto il Mondiale, tutti i GP, tutto in diretta, tutte le categorie. Per non perdere neanche un istante di emozioni puoi collegarti a questo link.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MXGP: Esclusivo Jeffrey Herlings “Forse proverò la KTM MotoGP”

MX Junior Valerio Lata: “Sogno di vincere il mondiale MXGP”

MXGP: Romain Febvre in “verde” nel 2020?