Tony Cairoli

Motocross, Tony Cairoli salterà gli Internazionali d’Italia

Tony Cairoli salterà gli Internazionali d'Italia di Motocross. Il nove volte iridato ha preso questa decisione per non rischiare dopo l'infortunio del 2019.

23 gennaio 2020 - 22:20

Tony Cairoli non sarà ai nastri di partenza degli Internazionali d’Italia di Motocross 2020. Il nove volte iridato preferisce non rischiare dopo l’infortunio e l’operazione alla spalla destra dell’anno scorso. In questi giorni si sta allenando nel Nord-Ovest della Sardegna in vista del Mondiale MXGP, ma nel week-end non lo vedremo in azione a Riola Sardo. Una notizia che ha deluso un po’ i suoi fan, ma la decisione è necessaria per farsi trovare in perfetta forma al primo appuntamento in Gran Bretagna.

Nelle ultime settimane si è allenato sulla pista di Malagrotta, ma da almeno una quindicina di giorni si è spostato sull’isola insieme alla sua squadra. In accordo con il Team Manager Claudio De Carli, Antonio ha deciso di posticipare il suo rientro in gara di almeno un paio di settimane. Tony Cairoli potrebbe partecipare solo alla terza ed ultima tappa degli Internazionali d’Italia, in programma il 9 febbraio sulla pista Tazio Nuvolari di Mantova.

Manca più di un mese all’inizio del Mondiale – spiega Claudio De Carli – e non dobbiamo aver fretta per il ritorno di Tony dietro al cancelletto di partenza. Per l’infortunio alla spalla (GP Kegums) e il conseguente intervento chirurgico è stato fermo per un lungo periodo ed ha poi iniziato la riabilitazione con grande volontà e ottimi risultati. Anche da quando è risalito in moto ha lavorato bene ma abbiamo valutato che si può crescere ancora un po’ in condizione e il nostro obiettivo è il mondiale. Al momento pensiamo possa scendere in pista a Mantova tra due settimane”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

mxgp herlings

MXGP: Jeffrey Herlings ‘prepara’ il Mondiale in AMA National?

MXGP 2020

MXGP: Round 2020 senza pubblico? “Non è un’opzione possibile”

Tony Cairoli

Motocross, Tony Cairoli: “Le gare si vincono in allenamento”