Tony Cairoli

Internazionali d’Italia: Tony Cairoli cerca la prima vittoria 2020

Tony Cairoli cerca la prima vittoria stagionale agli Internazionali d'Italia. Prima tappa a Riola Sardo il 26 gennaio. A seguire Ottobiano e Mantova.

20 gennaio 2020 - 13:29

Primo antipasto stagionale della MXGP con gli Internazionali d’Italia, in attesa del Mondiale che prenderà il via l’1 marzo in Gran Bretagna. Sarà una miniseriedi tre eventi che attirerà piloti di fama mondiale. Si comincia il 26 gennaio a Riola Sardo, si continua il 2 febbraio a Ottobiano, prima di concludersi a Mantova il 9 febbraio.

Tony Cairoli è già in terra sarda per debuttare al meglio in un anno che si preannuncia del riscatto, dopo l’infortunio del 2019. Il nove volte campione del mondo proverà ad allungare la scia vincente che si prolunga dal 2017 senza interruzioni. Gli Internazionali d’Italia per tutti rappresentano un ottimo riscaldamento in vista della MXGP. Sul terreno sabbioso di Riola vedremo all’opera i principali contendenti al titolo iridato. A cominciare dalle Honda Factory di Tim Gajser e Mitchell Evans, e quelle del team 114 Motorsports degli esordienti Bailey Malkiewicz e Nathan Crawford.

Il team Monster Energy Yamaha Factory MXGP schiererà Gautier Paulin e Jeremy Seewer. Debutto in Sardegna per il team Monster Energy Kawasaki Racing Team con Clement Desalle (al debutto in terra sarda) e Romain Febvre. E, naturalmente, la Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing che corre con Arminias Jasikonis e Paul Jonass non mancherà alla sfida.

Calendario Internazionali d’Italia 2020

Primo round: 26 gennaio – Riola Sardo Secondo
Secondo round: 2 febbraio – Ottobiano
Terzo round: 9 febbraio – Mantova

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

mitch evans mxgp

MXGP: Mitch Evans sotto i ferri, spalla destra rimessa a nuovo

Motocross, Tony Cairoli in una sessione speciale di drift

Motocross, Tony Cairoli

Motocross, Tony Cairoli: “Sarò al top verso metà o fine Mondiale”