Superbike, Toprak

Superbike Portimao, Toprak meglio di Jonathan Rea nel warm up

Il talento turco segna il giro veloce nei 15 minuti di riscaldamento ma Jonathan Rea ha un ritmo indiavolato. Scott Redding solo settimo tempo, brilla Michael Rinaldi

9 agosto 2020 - 10:20

Toprak Razgatlioglu ha fatto il miglior tempo in 1’41″416 nei quindici minuti di warm up della Superbike a Portimao. Il turco della Yamaha ha girato 35 millesimi meglio di Jonathan Rea che però è rimasto per tutta la durata in pista, compiendo otto giri a ritmo indiavolato. E’ ancora il 33enne nordirlandese il favorito per due gare di oggi. Durante la cavalcata vincente di gara 1, in testa dall’inizio alla fine, Jonathan Rea ha segnato il giro veloce in 1’42″075 al quarto passaggio. Sabato pomeriggio si è corso con asfalto a 44° C, temperatura aria 30 °C

Michael Rinaldi ancora quinto

Il 24enne riminese, candidato alla Ducati ufficiale 2021, ha stabilito il quinto tempo, lo stesso piazzamento di gara 1. Precede anche in questa occasione i due della Ducati Chaz Davies e Scott Redding.

Jonathan Rea farà il contro break?

Sulla pista magica, dove ha ottenuto dieci vittorie nelle ultime undici corse, Jonathan Rea punta a riconquistare il primato nel Mondiale Superbike. Il vantaggio di Scott Redding è sceso dai 24 punti iniziali a soltanto 8. Ricordiamo che la Superpole Race che scatta alle 12 italiane mette in palio 12 punti al primo, 9 al secondo e così via fino al nono classificato. Qui il programma TV della giornata

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Scott Redding

Superbike, Scott Redding: “Mondiale difficile al primo tentativo”

ana carrasco

Ana Carrasco, inizia la riabilitazione: le cicatrici sulla schiena

Superbike, Garrett Gerloff

Superbike: Garrett Gerloff scala il podio, e se fosse solo l’inizio?