La moglie di Maverick Vinales

MotoGP, Maverick Vinales diventa papà: è nata la piccola Nina

Maverick Vinales diventa papà a pochi giorni dal 6° round MotoGP al Mugello. Il pilota Yamaha si trasferirà in Spagna dopo la nascita della piccola Nina.

24 maggio 2021 - 15:27

Maverick Vinales è diventato papà, a pochi giorni dal prossimo round MotoGP al Mugello. Durante lo scorso inverno il pilota di Roses si è sposato in gran segreto con Raquel, dandone notizia solo a distanza di alcune settimane. In data odierne è finalmente nata la piccola Nina e speriamo possa portare tanta gioia e fortuna alla famiglia Vinales. Maverick ha deciso di lasciare la sua amata Andorra per trasferirsi in Spagna e poter godere dei maggiori servizi a disposizione.

Nel GP d’Italia che prenderà il via venerdì il pilota del team Yamaha factory proverà a ritornare ai piani alti di classifica. La stagione MotoGP 2021 era inizia subito alla grande con una vittoria nel primo appuntamento a Losail. Poi ha proseguito con una serie di alti bassi: 5-11-7-10. Una situazione a prova di nervi, con il suo compagno di box Fabio Quartararo che ha già collezionato due vittorie e un podio e guida la classifica mondiale a quota 80 punti. Dopo cinque gare, Vinales è quinto nel campionato piloti. Il distacco dal compagno di squadra Quartararo in testa alla classifica è di 24 punti.

Da quest’anno il lavoro nei week-end di MotoGP è leggermente cambiato dopo l’arrivo del collaudatore Cal Crutchlow. “Sappiamo quali sono i nostri punti di forza e ne approfittiamo. Sono nel DNA della Yamaha e finalmente lo sento. Dobbiamo lavorare in questa direzione e lavorare con Cal. Questo ci permette di concentrarci sul lavoro per la gara. Cal sta facendo un ottimo lavoro con il team di test“. Nelle condizioni miste di Le Mans Maverick Vinales non si è trovato a proprio agio con la M1, ma è certo di poter uscire da questa fase di stallo. “Non siamo molto fortunati al momento, ma arriveranno tempi migliori. Abbiamo il livello e la velocità. Crediamo in noi stessi. Verrà il momento in cui lotteremo in ogni gara e ne vinceremo molte“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Franco Morbidelli e Valentino Rossi

MotoGP, Valentino Rossi: “Il Sachsenring è una pista diversa”

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, Marc Marquez-Honda: senza vittorie monta l’ipotesi addio

Valentino Rossi e i ragazzi della VR46 Academy

Valentino Rossi semina in MotoGP: VR46 marchio indelebile