darryn binder moto3

Moto3 Austria, Prove 1: svetta Darryn Binder su Fenati ed Acosta

GP d'Austria che scatta con Darryn Binder al comando delle prime libere. Seguono da vicino Romano Fenati ed il leader Moto3 Pedro Acosta.

13 agosto 2021 - 9:46

‘Replica’ della tappa al Red Bull Ring che si apre con Darryn Binder in bella evidenza. Protagonista per tutto il turno, il sudafricano di Petronas Sprinta Racing stampa il miglior crono della prima sessione di libere del Gran Premio d’Austria. In seconda piazza c’è il miglior italiano dell’appuntamento di Stiria, Romano Fenati, a precedere il leader Moto3 Pedro Acosta. Da segnalare anche la quarta posizione di Deniz Öncü, galvanizzato dalla storica pole di sabato scorso ma determinato a riscattarsi dopo i problemi in gara. Ma vediamo anche una classifica con ben 18 piloti racchiusi in meno di un secondo… Gli orari del GP.

Prove libere 1 

Da segnalare l’assenza di Niccolò Antonelli infortunato, sostituito in questa occasione da Elia Bartolini. Idem per Xavi Artigas, che sta bene ma è in isolamento a causa della positività al Covid. C’è ancora poi David Salvador coi colori Snipers al posto di Alberto Surra, fermo per alcuni problemi di salute. Dopo qualche minuto la classifica si stabilizza con Binder al comando, segue da vicino il leader Acosta, protagonista di un ‘momento’ alla curva 7, senza conseguenze. Nelle zone alte anche Fenati, lo ricordiamo reduce da un nuovo podio domenica scorsa. Nonché unico italiano di rilievo nel primo round al Red Bull Ring… In seguito si fa vedere anche McPhee davanti al compagno di box (niente male con le voci del prossimo addio dello sponsor Petronas e del team…), ma come sempre bisogna attendere l’assalto finale per avere la classifica completa. Infatti riecco Darryn Binder tornare davanti proprio negli ultimi secondi, miglior crono per l’alfiere Petronas per iniziare il secondo round austriaco. Segue ad un decimo Romano Fenati, terza piazza per Pedro Acosta, provvisoriamente in top 14 anche Nepa e Foggia.

La classifica

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Enea Bastianini e Ruben Xaus

MotoGP, il budget fa il gap: Enea Bastianini stile Robin Hood

MotoGP, Marc Marquez a Misano

MotoGP, Honda-revolution: Marquez apre la strada, Espargarò in bilico

Superbike, Toprak Razgatlioglu

MotoGP, Toprak Razgatlioglu pronto per un test con la Yamaha