Andrea Locatelli, Portimao

Supersport Portimao: Andrea Locatelli cala il poker, Jules Cluzel KO

Andrea Locatelli firma il quarto successo in quattro gare, Jules Cluzel ci prova ma cade. Bellissimo podio per Raffaele De Rosa con MV Agusta

8 agosto 2020 - 18:07

Andrea Locatelli consolida il primato nel Mondiale  sbancando gara 1 dell’appuntamento Supersport a Portimao. E’ il quarto successo in quattro gare per il pilota bergamasco ex Moto2, che approfitta anche dello scivolone del rivale Jules Cluzel. Il francese finora aveva incassato tre secondi di fila, stavolta ha provato a ribaltare il pronostico con il risultato di incappare in una innocua scivolata a quattro giri dalla fine. Quando, per altro, Andrea aveva già dato l’impressione di aver risolto una contesa che per metà gara ha offerto grande spettacolo.

Il podio MV Agusta

La corsa è partita in ritardo, causa la necessità di far rientrare in circuito l’elicottero impiegato per il trasporto di Sandro Cortese all’ospedale di Faro. Una volta uscito di scena Cluzel, comunque tornato in gara per chiudere sesto, per Andrea Locatelli l’ultimo terzo di gara è stata una passeggiata fra le colline dell’Algarve. Il secondo posto è stato rilevato da Lucas Mahias, con la Kawasaki Puccetti, mentre per l’ultimo grado del podio Raffaele De Rosa ha bruciato la concorrenza di Corentin Perolari e Isaac Vinales. Domenica Andrea proverà a mantenere l’imbattibilità nella gara 2 che scatta alle 16.10 italiane. Qui il programma TV.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Scott Redding

Superbike, Scott Redding: “Mondiale difficile al primo tentativo”

ana carrasco

Ana Carrasco, inizia la riabilitazione: le cicatrici sulla schiena

Superbike, Garrett Gerloff

Superbike: Garrett Gerloff scala il podio, e se fosse solo l’inizio?