Alex Lowes, Superbike Test Portimao

Superbike Test Portimao: Alex Lowes vola con la Pirelli evo

Il britannico, appiedato da Yamaha 2020 cerca un'alternativa valida. Intanto distrugge il record precedendo Rea. In ombra le Ducati. Nel pomeriggio ultima sessione

25 agosto 2019 - 12:14

Alex Lowes è stato il più veloce nella terza sessione dei test Superbike in svolgimento a Portimao. Il tracciato portoghese fra due settimane ospiterà il decimo round iridato, il primo dopo i due mesi di sosta estiva. Il britannico della Yamaha ha stampato un sensazionale 1’41″153, utilizzando una gomma posteriore “evo” che Pirelli sta sviluppando per il 2020. Lowes ha messo dietro le Kawasaki di Jonathan Rea, 1’41″371, e di Toprak Razgatlioglu, 1’41″428. Il 22enne turco, primatista del sabato con 1’41″897, stamane ha percorso pochi giri perchè debilitato da una forma influenzale. Lowes è sceso oltre un secondo sotto il record ufficiale di Portimao realizzato lo scorso anno da Rea in 1’42″304. Non è lontano il riferimento in qualifica, 1’40″705 firmato da Eugene Laverty, con la gomma super soffice.

LOWES APPIEDATO DA YAMAHA 2020

Alex Lowes, terzo nel Mondiale, è stato appena scaricato da Yamaha, per far posto a Toprak Razgatlioglu. Sta cercando un’alternativa 2020, ma intanto precede il confermato Michael van der Mark, quarto tempo a tre decimi. La R1 è andata forte anche con Loris Baz, quinto, e Sandro Cortese, settimo. Invece è solo 12° Marco Melandri, a oltre un secondo dalla vetta. Il ravennate a fine anno lascerà la Superbike.

PIRELLI CON SEI NOVITA’

Il fornitore unico ha portato in Portogallo sei coperture evoluzione. L’unica anteriore potrebbe essere introdotta fra un mese a Magny Cours.  Le cinque posteriori invece sono in fase di collaudo in previsione 2020. In questa mattinata, con pista fresca, si sono viste poco le Ducati ufficiali: Chaz Davies è solo decimo, Alvaro Bautista appena quindicesimo. Miglior ducatista di sessione è stato Eugene Laverty, ottavo tempo con la V4R di Go Eleven. Nel 2020 l’irlandese sarà in BMW. Nel pomeriggio sessione finale, sempre di due ore.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Max Biaggi

Max Biaggi: “Valentino in Superbike? Perchè no…”

Superbike, Schieramento 2020

Superbike 2020: Ecco lo schieramento Mondiale (quasi) completo

loris baz ten kate yamaha

Superbike 2020: C’è anche Loris Baz, confermato in Ten Kate Yamaha