Superbike, Scott Redding

Superbike: Scott Redding torna in pista e lunedi ore 18:00 live su Box18

Scott Redding è tornato in pista a Snetterton utilizzando una Ducati Panigale V4 S. A fine giugno la Ducati ufficiale girerà a Misano

6 giugno 2020 - 10:21

Scott Redding è tornato in pista a Snetterton cominciando a scaldare i muscoli in vista della ripresa del Mondiale Superbike, prevista il 2 agosto a Jerez (Spagna). Ha girato nella giornata di test di gruppo organizzata da MSV (promoter del British Superbike) utilizzando una Ducati V4 S “appena ritirata dal negozio“. Sul velocissimo tracciato dove un anno fa aveva battezzato una clamorosa doppietta nel BSB, ReddingPower ha ripreso confidenza con la velocità. Era dall’Australia, dov’era finito tre volte terzo al debutto Mondiale, che il pilota Aruba.it Ducati non girava.

Scott Redding a Box18

Lunedi 8 giugno alle 18:00 Scott Redding sarà ospite di Box18, il format di Corsedimoto live sulla pagina Facebook e successivamente sul sito. Il programma condotto da Fabio Nonnato ha ospitato nelle scorse settimane, fra gli altri, anche Jonathan Rea, qui l’intervista integrale.

Misano a fine giugno?

La Superbike scalpita per tornare in pista sul serio. La Ducati ha prenotato Misano nei giorni 23-25 giugno, per una sessione che vedrà impegnate sia la struttura MotoGP che i cugini di Aruba.it Oltre a Scott Redding girerà ovviamente anche il suo compagno Chaz Davies, il cui posto in squadra traballa. Paolo Ciambatti, senza mezzi termini, ha offerto la seconda Ducati ufficiale Superbike a Danilo Petrucci, escluso dal team ufficiale top class. Un “benservito” vero e proprio che al gallese, sicuramente, non avrà fatto piacere. Al test di Misano potrebbero prendere parte anche gli altri top team Superbike, se verrà risolto il problema dei movimenti fra vari Paesi europei. L’ingresso in Italia adesso è incondizionato, ma le formazioni inglesi potrebbero essere costrette a sottoporsi alla quarantena una volta rientrate alla base.

Foto: Instagram

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike,Marco Melandri

Superbike: Marco Melandri, la pazza idea del ritorno Mondiale con Ducati

Superbike, Alvaro Bautista

Superbike: Alvaro Bautista in ritardo, che succede alla Honda?

Superbike Krummenacher MV Agusta

Superbike, MV Agusta: “Eravamo all’oscuro, agiremo per vie legali”