Takumi Takahashi

Superbike: Honda HRC porta Takumi Takahashi ai test di Portimao

Il pilota di riferimento HRC in Giappone girerà sabato e domenica nei test Superbike a Portimao. Il mistero sull'organizzazione Honda 2020 però resta

22 agosto 2019 - 17:27

Non è ancora noto se e come Honda HRC correrà il Mondiale Superbike 2020 ma intanto qualcosa si muove. Nei test previsti sabato e domenica a Portimao, sarà in pista anche Takumi Takahashi, leader dell’All Japan Superbike ma soprattutto pilota di riferimento HRC per il programma CBR-RR. Nella due giorni portoghese Takahashi lavorerà all’interno del box Moriwaki Althea, la formazione satellite che sta disputando la stagione in corso. In pista ci sarà anche il titolare Ryuichi Kiyonari. Anche se ad oggi non c’è conferma ufficiale, dovrebbe rientrare anche il britannico Leon Camier. E’ assente da maggio scorso, quando si infortunò ad una spalla durante la Superpole di Imola.

INCERTEZZA 2020

Honda sta per lanciare la nuova Superbike e, riguardo l’impegno in Superbike, il dubbio è se HRC allestirà un proprio team interno, con Moriwaki destinata a diventare la seconda squadra nel Mondiale,  oppure fornirà appoggio tecnico direttamente a Moriwaki, com’è avvenuto quest’anno. Takumi Takahashi, da non confondere con Yuki Takahashi pilota Moriwaki già visto in azione nella serie iridata come sostituto di Leon Camier, potrebbe passare in pianta stabile al Mondiale. Ma neanche il pilota, ad oggi, ha certezze. “C’è questa possibilità, ho chiesto chiarimenti a Tohru Ukawa (ex pilota 500GP attuale team manager del team HRC nell’All Japn Superbike, ndr) ma mi ha risposto che ancora non ci sono certezze riguardo al 2020″ ha dichiarato Takumi Takahashi all’edizione giapponese di Motorsport.com . La presenza di questo pilota nei test di Portimao è la conferma che Honda sta lavorando forte sul fronte Mondiale Superbike. Ma in quale forma le CBR-RR scenderanno in pista nel 2020 resta, ad oggi, un mistero…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

can oncu supersport

Nuove sfide: Dalla Moto3, Can Öncü approda in World Supersport

Toprak, Yamaha

Andrea Dosoli: “Visto? Toprak è già veloce anche con Yamaha”

Lucas Mahias

Lucas Mahias, il debutto in MotoE gli costa un dito mignolo