Joan Olivé nuovo Team Manager di EG 0,0 Marc VDS

Joan Olivé entra a far parte di Estrella Galicia 0,0 Marc VDS: sarà il Team Manager della squadra, impegnata in Moto2 e MotoE.

4 febbraio 2019 - 15:11

L’ex pilota Joan Olivé sarà il nuovo Team Manager in Estrella Galicia 0,0 Marc VDS. Si volta pagina nel team spagnolo-belga dopo la diatriba della scorsa stagione tra il boss Marc van der Straten e l’ex Team Principal Michael Bartholemy. Da allora è partito un processo di ristrutturazione volto a mantenere ad alti livelli la squadra, impegnata quest’anno in Moto2 e MotoE.

Il team di Marc van der Straten ha chiuso il 2018 con un doppio titolo di rookie dell’anno, ottenuto in MotoGP con Franco Morbidelli ed in Moto2 con Joan Mir. Nel recente passato vanta anche due titoli iridati nella categoria intermedia, il primo con Tito Rabat nel 2014 ed il secondo con ‘Morbido’ nel 2017. Lasciata la MotoGP, EG 0,0 Marc VDS manterrà l’impegno in Moto2 con l’obiettivo di essere sempre un punto di riferimento, ma si prepara anche alla novità del campionato elettrico con Mike Di Meglio.

La scelta di Joan Olivé fa parte di un importante processo di rinnovamento. Lo spagnolo ha una profonda conoscenza delle dinamiche del paddock: ha lavorato come tester, coach e team coordinator fin da quando ha smesso di competere, nel 2011. Non è l’unico cambio in squadra: Naoya Kaneko, in precedenza capomeccanico di Alex Marquez, sarà il Direttore Tecnico del team, mentre accanto al pilota ci sarà David García, ex telemetrista di Dani Pedrosa. Dalla parte di Xavi Vierge ci sarà Gilles Bigot, l’anno scorso in MotoGP con Thomas Lüthi.

“Sono davvero felice di entrare a far parte di Estrella Galicia 0,0 Marc VDS” ha dichiarato Joan Olivé. “Sono pronto a portare tutta l’esperienza accumulata negli anni in questo progetto, per aiutare la squadra ad ottenere ulteriori successi. Voglio ringraziare Marc van der Straten per la fiducia riposta in me. Abbiamo formato una squadra composta da uno staff tecnico di valore e tre piloti di talento, che lotteranno per il titolo in Moto2 e MotoE.”

“Possiamo essere orgogliosi dei titoli di Rookie dell’Anno con Franco Morbidelli e Joan Mir” ha aggiunto Marc van der Straten. “Quest’anno saremo impegnati in Moto2 e MotoE, e per questa nuova tappa di Marc VDS Racing abbiamo deciso di puntare su Joan Olivé come Team Manager. Come ex pilota, Joan sa cosa significa correre a questi livelli e sono sicuro che, con lui in squadra, Estrella Galicia 0,0 Marc VDS sarà ancora più forte nel 2019.”

Share1

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

MotoGP: Prove di ‘penalità’ in Qatar

MotoGP, Test Qatar: A metà giornata Alex Rins 1°

Test MotoGP, Paolo Ciabatti: “Ducati lavora su ciclistica e aerodinamica”