WMX: Kiara Fontanesi non sta bene, salterà Valkenswaard

La campionessa del mondo in carica, Kiara Fontanesi, non sarà al via del primo round del mondiale WMX che si correrà a Valkenswaard in Olanda

27 marzo 2019 - 19:01

Kiara Fontanesi non sarà al via del primo Gran Premio stagionale del Mondiale WMX a causa del riacutizzarsi di problemi di salute scoperti diciotto mesi fa. Su consiglio dei medici, la sei volte campionessa del mondo si è così dovuta fermare, e non prenderà parte alla prima prova della stagione questo weekend a Valkenswaard, Olanda. Lo stop decretato dai medici durerà fino a quando le condizioni mediche non miglioreranno.

Kiara dunque sarà ai box per guardare le sue avversarie in pista e incitare la compagna di squadra Larissa Papenmeier che quest’anno correrà con la Yamaha del team MX Fonta Racing. La tedesca, terza forza del campionato 2018, debutta ufficialmente in sella alla Yamaha e l’obiettivo sarà giocarsi le prime posizioni contro le rivali e soprattutto con Van De Ven e Duncan.

La sei volte campionessa del mondo, Kiara Fontanesi, costretta ai box non si perde d’animo.

VOGLIO RIMETTERMI AL MEGLIO

Mi dispiace molto non essere al via del primo Gp stagionale e non potermi giocare il settimo titolo” racconta la Fontansei. “La salute è però importante e dunque devo rimettermi. È dal 2017 che ho problemi e lo scorso anno, nonostante il titolo vinto ho fatto molta fatica e infatti non ero riuscita ad allenarmi come avrei voluto. Quest’inverno ho lavorato sodo, ma non sono al 100% della forma a causa di problemi fisici che non sono migliorati. A fronte di ciò preferisco rimanere ferma al cancelletto, riposare e rimettermi al meglio, per rientrare il prima possibile a lottare in pista contro le avversarie per il titolo”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MXGP: la Finlandia torna nel calendario nel 2020

MXGP: Antonio Cairoli spalla lussata, Germania a forte rischio

MXGP Lettonia: vince Gajser, ma Cairoli e Herlings sono out!