MXGP Trentino: Gara 1, Tim Gajser batte Antonio Cairoli

Grande duello tra Tim Gajser e Antonio Cairoli nella prima manche di Pietramurata vinta dal pilota sloveno dopo una splendida battaglia, bene anche Lupino e Monticelli

7 aprile 2019 - 15:01

La splendida cornice di pubblico accorsa sul circuito di Pietramurata ha assistito ad un grande duello durante la prima manche tra Antonio Cairoli e Tim Gajser. Lo sloveno ha avuto la meglio sul pilota italiano dopo un lungo inseguimento culminato con il sorpasso decisivo nella curva che “ospita” i sostenitori del pilota della Honda. Una vera e propria prova di forza di Gajser ritornato a grandi livelli. Antonio Cairoli nella seconda manche avrà il compito di riprovarci per vincere il GP. Terza posizione per Gautier Paulin davanti al compagno di squadra Arnaud Tonus e alla coppia tutta azzurra composta da Ivo Monticelli e Alessandro Lupino autori di una manche strepitosa.

” Sono molto contento della gara” ha detto Gajser subito dopo il traguardo. ” Ho spinto davvero tanto dopo una brutta partenza, ora guardo positivamente alla seconda manche”.

MX2 IN SALSA SPAGNOLA

dominio totale del “solito” Jorge Prado nella prima manche della MX2 a Pietramurata davanti alla Yamaha di Jago Geerts protagonista di un bel duello con il numero 20 della KTM Tom Vialle. Il compagno di squadra di Prado gara dopo gara sta iniziando a prendere sempre più confidenza con la moto factory austriaca.  Quarta pizza per il tedesco Henry Jacobi subito davanti al leader della classifica Thomas Kjer Olsen attardato di oltre trenta secondi dallo spagnolo vincitore della manche. Primo degli italiani Michele Cervellin, nono al traguardo mentre le i due piloti di RedMoto Assomotor Van Doninck e Boisrame hanno chiuso rispettivamente in quattordicesima e quindicesima posizione.

Per chi non vorrà perdersi neanche un istante dello show, questo è il link per la diretta web, in collaborazione con il videopass ufficiale.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Ken Roczen: “Una vittoria importante per me e per la squadra”

MXGP Portogallo: Tony Cairoli sbaglia, Tim Gajser non perdona

MXGP Portogallo: Gajser batte Cairoli dopo un grande duello!