3 Maggio 2024

Il CIV Femminile a Magione ritrova Alessia Tonini

Nel week-end il secondo round del CIV Femminile 2024 a Magione: Alessia Tonini torna in pista con l’assistenza di… Alessandro Delbianco!

Nel week-end il secondo round del CIV Femminile 2024 a Magione: Alessia Tonini torna in pista con l’assistenza di… Alessandro Delbianco!

Per il secondo appuntamento stagionale il CIV Femminile fa tappa questo fine settimana all’Autodromo dell’Umbria in quel di Magione. Se da una parte l’attenzione è incentrata sulle performance della capo-classifica di campionato Josephine Bruno, baby neo-16enne dominatrice indiscussa del primo round 2024, dall’altra si registra il gradito ritorno di Alessia Tonini. Superata una prolungata assenza, la pugliese tornerà in azione nella serie tricolore riservata alle donne, con una figura particolarmente conosciuta del settore che la seguirà con un particolare occhio di riguardo…

IL RITORNO DI ALESSIA TONINI NEL CIV FEMMINILE

Avvicinatasi alle competizioni soltanto nel 2021, prendendo parte a più edizioni del Trofeo Inverno (oggi ‘del Mediterraneo’) presso l’Autodromo del Levante di Binetto nella “sua” Puglia, lo scorso anno Alessia Tonini si era originariamente accordata con il team MRT Corse Kawasaki per affrontare la sua prima stagione agonistica proprio nel CIV Femminile. Un’avventura suo malgrado terminata anzitempo dopo appena tre round per svariate vicissitudini, di natura economica in primis. A Magione ottenne il suo miglior piazzamento con un 11esimo posto. Lo stesso tracciato la vedrà risalire in sella in un week-end di gara del CIVF a quasi 12 mesi di distanza.

ASSISTENZA SPECIALE

Una decisione presa di fatto in extremis, tanto che fino a ieri il nome di Alessia non appariva nella entry list dell’evento… ad accompagnarla in questa sfida, ovviamente, il fidanzato. Un “certo” (come risaputo) Alessandro Delbianco. Reduce dalla 24 Heures Motos Le Mans, aspettando il prossimo round del CIV Superbike previsto a fine mese a Vallelunga, “DB52” garantirà tutto il supporto necessario alla sua compagna. Morale, ma anche e soprattutto tecnico: dalla messa a punto della moto, passando per scarico dati-e-analisi della telemetria fino alla cura dell’elettronica. L’obiettivo di Alessia? Godersi l’esperienza e, ove possibile, migliorare i riferimenti cronometrici del 2023. Per l’occasione guiderà una Yamaha R3 gestita in proprio appunto, vestita con i colori ‘Area 52 Racing’. La neonata scuola di corsi di guida sicura ideata per i neofiti e promossa dai diretti interessati.

DOPPIA MANCHE A MAGIONE

In un week-end particolarmente condensato vista la concomitanza con l’appuntamento inaugurale del CIV Junior 2024, Alessia e le altre protagoniste del CIV Femminile inizieranno a fare sul serio nella giornata di domani con una sessione di prove libere e un doppio turno di qualifiche ufficiali. Domenica spazio alle due gare, la prima in programma alle ore 12:20 e la seconda alle 17:05 (entrambe visibili in diretta streaming su sito web più pagina Facebook di MS MotorTV e previo abbonamento sulla piattaforma FedermotoTV). In palio punti preziosi in ottica campionato, Josephine Bruno intravede già una possibile fuga…

Lascia un commento