Michele Pirro

CIV Superbike, Gara 2: Michele Pirro a Misano non si batte

Il pilota pugliese di Ducati Barni vince anche sul bagnato e ipoteca il sesto tricolore. Lorenzo perde terreno: solo sesto

28 luglio 2019 - 19:10

Michele Pirro a Misano non ha avversari. Il pilota pugliese (ma naturalizzato romagnolo…) con la Ducati V4R del team Barni ha sbancato anche gara 2, partita sotto una leggera pioggia. Michele Pirro è fuggito via, ha guadagnato terreno sul resto del gruppo ed ha vinto in tutta tranquillità. Approfittando del sesto posto di Lorenzo Savadori, in difficoltà con l’Aprilia RSV4 sul bagnato, Michele Pirro si porta a +62 punti in classifica e potrebbe festeggiare il sesto titolo tricolore (il quarto in top class) già nel prossimo round al Mugello.

BENISSIMO CALIA E BASSANI

Sul bagnato si sono fatti avanti due ragazzi giovani e veloci: Kevin Calia, secondo al traguardo con la Suzuki Penta Motorsport, e Axel Bassani, pupillo di Yamaha MotoXRacing. Lorenzo Savadori è stato preceduto anche dalle Ducati di Riccardo Russo, con la V4R di Motocorsa, e da Lorenzo Zanetti, con la V2 del Broncos Team. Continua la penuria di iscritti: appena sedici partenti.

“GRAZIE TEAM BARNI”

L’obiettivo era confermarsi in condizioni completamente diverse da quelle di sabato (qui la cronaca, ndr) e ci siamo riusciti” ha commentato Michele Pirro. “Questa è la cosa che mi rende più felice perché testimonia la bontà del lavoro che stiamo facendo con il Barni Racing Team. Già dal warm up di questa mattina avevo capito che grazie al nostro assetto avremmo potuto andare forte, la gara lo ha confermato. Da metà in poi ho cercato di gestire perché – con la pista che si asciugava molto velocemente – l’unica incognita era la tenuta delle gomme, ma tutto ha funzionato alla grande. Esco da questo weekend con una vittoria sull’asciutto e una sul bagnato e questo è certamente positivo, oltre alla situazione in classifica di campionato dove abbiamo allungato su Savadori.”

Foto: Marco Lanfranchi

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

misano world circuit

CEV, tappa a Misano nel 2020. Albani: “Visione su giovani talenti”

fim cev repsol

CEV, il calendario 2020: Doppio round in Portogallo, entra Misano

michele pirro

MotoGP, Valencia: Michele Pirro ritirato per un malore