CEV: Prova Portimão per Montella (Moto2) e Artigas (Moto3)

CEV al secondo round 2020. Yari Montella riparte dal dominio in Moto2 a Estoril, Xavi Artigas leader di una Moto3 molto serrata. Presentazione e orari.

9 luglio 2020 - 10:02

Archiviata la tappa inaugurale a Estoril, ecco che ci si sposta a Portimão. Il FIM CEV Repsol si prepara per vivere il secondo appuntamento della stagione 2020, sempre sull’asfalto portoghese ma al Autódromo do Algarve. Yari Montella arriva a punteggio pieno nel Campionato Europeo Moto2 dopo il netto dominio mostrato nel primo round, mentre è Xavi Artigas l’uomo al comando nel Mondiale Junior Moto3. Un altro weekend particolare come format, visto che le competizioni saranno di lunedì. Una gara per i ragazzi del Mondialino, altre due invece per i ragazzi del Campionato Europeo, anche queste trasmesse in diretta su Sky Sport MotoGP.

MOTO2: YARI MONTELLA TENTA LA FUGA 

Come detto, il round a Estoril è stato senza dubbio nel segno di Yari Montella. Pole position, doppia vittoria in gara, record della pista: era difficile immaginare una partenza migliore. L’alfiere del Team Ciatti-Speed Up, già in evidenza l’anno scorso all’esordio, sembra determinato a fare le cose in grande in questa sua seconda stagione nel Campionato Europeo. Si candida da subito come l’uomo da battere in questo 2020, ma attenzione ai rivali, pronti a rispondere a tono. A cominciare da Niki Tuuli ed Alessandro Zaccone, rispettivamente secondo e terzo in classifica generale dopo il primo round, ma non ne mancheranno anche altri. Da valutare poi anche la progressione del due rookie tricolore, Mattia Rato ed il campione Superstock 600 in carica Alessandro Zetti dopo un primo round difficile. Portimão comunque sarà una prova interessante, visto che nessuno di loro ci ha corso finora con la moto del Campionato Europeo. Vedremo chi riuscirà a padroneggiare al meglio le curve di questo tracciato molto interessante.

MOTO3: BATTAGLIA TRA SPAGNOLI

Quello che ci ha mostrato la tappa a Estoril è che nel Mondiale Junior dettano legge i giovani talenti spagnoli. L’abbiamo visto in qualifica (top ten tutta iberica, eccezion fatta per il brasiliano Moreira), l’ha confermato la competizione del martedì. Solo nella seconda parte di gara sono risaliti alcuni ‘non spagnoli’, ma alla bandiera a scacchi il podio non era diverso. Xavi Artigas è riuscito ad imporsi per appena tre millesimi dopo una serrata battaglia finale con Pedro Acosta. In terza piazza ha chiuso Adrián Fernández (fratello minore del pilota del Mondiale Raúl), riuscendo ad imporsi su José Julián García, Daniel Holgado, il poleman David Salvador ed il britannico Max Cook. In Moto3, come vediamo anche nel Campionato del Mondo, si presenta come una costante lotta tra un gran numero di piloti. Speriamo che tra questi prima o poi ci siano anche gli italiani,. Il campione CIV Moto3 in carica Nicholas Spinelli, 13°, è stato l’unico a tagliare il traguardo, mentre Raffaele Fusco, Filippo Palazzi e Leonardo Taccini hanno chiuso anzitempo per incidenti.

GLI ORARI 

L’avvicinamento alle gare comincia con tre sessioni di test venerdì 10 luglio, più altre due da svolgere sabato 11/07. Domenica invece si comincia a fare sul serio: due turni di qualifiche per entrambe le categorie per decidere la griglia di partenza. Lunedì infine scatta la competizione: due gare da 17 giri per il CEV Moto2, una da 16 tornate per la Moto3, in diretta su Sky Sport MotoGP. Agli orari qui sotto indicati va aggiunta un’ora, visto il differente fuso orario tra Italia e Portogallo.

Video: FIM CEV Repsol

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

biesiekirski moto2

Moto2, ‘esordio’ alternativo per Biesiekirski: test a Barcellona con SAG Team

montella cev moto2

ESCLUSIVA Yari Montella, che poker nel CEV Moto2 “È presto per il Mondiale”

montella cev moto2 portimao

CEV Moto2, Portimão: Assolo Montella in Gara 2, è fuga in campionato