dakar 2020

Dakar 2020: Cancellata l’ottava tappa

Moto e quad non disputeranno l'ottava tappa della Dakar. La decisione arriva dopo l'incidente fatale di Paulo Gonçalves.

12 gennaio 2020 - 18:13

Dopo tante richieste giunte da parte di team e piloti, ecco arrivare l’ufficialità. L’ottava tappa dell’edizione numero 42 della Dakar è stata annullata. Moto e quad quindi non disputeranno un percorso che partiva da Wadi Al Dawasir, finendo nello stesso punto, per una speciale di 477 km. Un modo per permettere ai partecipanti di elaborare la tragica dipartita di Paulo Gonçalves.

La carovana del Rally Raid in Arabia Saudita infatti è chiaramente piuttosto scossa dopo quanto accaduto al pilota portoghese. Una leggenda di questa competizione (era la numero 13 per lui), uno dei pochi a poter dire di averla disputata in tutti e tre i continenti. Ma soprattutto una persona che non aveva problemi a buttare al vento un piazzamento importante se vedeva un concorrente in difficoltà.

“Sappiamo che le moto sono pericolose” ha dichiarato il nuovo direttore della Dakar, David Castera. “Io ho disputato cinque edizioni. Quando parti a volte avverti una bolla nello stomaco: non hai protezioni, non hai nulla. Paulo era un professionista, conosceva i rischi.” “Un prezzo altissimo per questa passione” ha aggiunto Marc Coma, che ben conosceva un rivale del quale nutriva grande rispetto.

Dakar: una lunga lista di lutti

Il risultato finale della settima tappa

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

edwin straver dakar 2020

Dakar: Edwin Straver, condizioni invariate. Attività cerebrale non al 100%

ricky brabec dakar 2020

Dakar: Ricky Brabec&Honda, scritta la storia nel ricordo di Gonçalves

ricky brabec dakar 2020

Dakar 2020: Ricky Brabec in trionfo, festa Honda dopo 18 anni di KTM