moto2 gara

VIDEO Moto2, il pauroso incidente in gara al Red Bull Ring

Le immagini dello spaventoso incidente in gara, coinvolti soprattutto Bastianini e Syahrin. Il malese al Centro Medico per controlli.

16 agosto 2020 - 13:01

L’inizio della gara Moto2 al Red Bull Ring ha fatto letteralmente saltare sulla sedia. Dopo pochi giri infatti abbiamo un brutto incidente di Enea Bastianini, vittima di un highside alla prima curva. Nella carambola però la sua moto rimane in pista e viene colpita da Hafizh Syahrin, che vede la KALEX dell’italiano solo all’ultimo e non riesce ad evitarla. Coinvolti marginalmente anche Edgar Pons ed Andi Gilang Izdihar, senza però conseguenze. Fortunato Dominique Aegerter, che rischia di essere colpito in testa da un pezzo vagante.

VIDEO Il botto alla prima curva al Red Bull Ring 

Subito esposta la bandiera rossa per permettere i soccorsi: arriva anche l’ambulanza per il malese, che sembra quello messo peggio. Sospiro di sollievo a sapere che sono tutti coscienti, ma Syahrin avrà comunque bisogno di controlli approfonditi per evitare lesioni. Il suo team parla però solo di escoriazioni ed una botta all’anca, un’ottima notizia visto il volo pauroso. La gara Moto2 riprende dopo una lunga pausa, che ha permesso anche ai commissari di sistemare la pista: la distanza è ridotta a 13 giri.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Andrea Dovizioso

MotoGP, Andrea Dovizioso: “C’è chi va in pensione e chi è troppo vecchio”

MotoGP, la storia: Jarama, sede del GP di Spagna e non solo

Tatsuki Suzuki Moto3

ESCLUSIVA Tatsuki Suzuki: “Superpole in Moto3? Solo se…” (Parte 1)