motogp

UFFICIALE Cancellati i GP MotoGP di Germania, Olanda e Finlandia

Calendario MotoGP che vede tre eventi cancellati definitivamente. Sachsenring, Assen e KymiRing tolti ufficilamente per la stagione 2020.

29 aprile 2020 - 12:15

Il Motomondiale non disputerà le tappe a Sachsenring ed Assen, né avremo l’esordio al KymiRing. Arriva la comunicazione ufficiale da parte di Dorna: questi tre eventi sono stati cancellati dal calendario MotoGP. Una decisione resasi inevitabile dall’emergenza coronavirus che in questo periodo sta mettendo in ginocchio il mondo e, di conseguenza, bloccando eventi sportivi che coinvolgono un gran numero di persone.

Il Gran Premio di Germania avrebbe avuto luogo dal 19 al 21 giugno, la tappa ad Assen dal 26 al 28 giugno, l’esordio sul nuovo KymiRing era previsto dal 10 al 12 luglio. Eventi già rinviati, viste le nuove misure adottate dai rispettivi governi che proibiscono grandi eventi fino a fine agosto/inizio settembre. Ora siamo alla cancellazione, così come di conseguenza gli eventi concomitanti MotoE (Assen), Northern Talent Cup (Sachsenring) e Red Bull Rookies Cup (Sachsenring e KymiRing).

“È con grande tristezza che dobbiamo cancellare questi Gran Premi” ha dichiarato il CEO Dorna Carmelo Ezpeleta. “Il circuito del Sachsenring ha una storia incredibile, il KymiRing era un nuovo evento per il Motomondiale, che tornava in Finlandia per la prima volta dal 1982. Il TT Circuit Assen poi ospitava la MotoGP ininterrottamente dal 1949. Ringraziamo i fan per la pazienza. Torneremo a competere su questi tracciati nel 2021.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

KALEX Moto2

Moto2, la tecnica: il dominio del telaio KALEX

MotoGP, Davide Tardozzi

MotoGP, Tardozzi: “Jack Miller-Ducati, vicini ad una decisione”

Valentino Rossi a Misano

Valentino Rossi, Franco Morbidelli e la favola di Tavullia