vinales motogp

MotoGP: Viñales-Aprilia, l’entusiasmo del ‘primo giorno di scuola’

Maverick Viñales e Aprilia mandano in archivio la prima positiva giornata di test a Misano. In azione anche Ducati, KTM, Honda e Morbidelli.

31 agosto 2021 - 18:55

Esordio ‘ufficiale’ per il nuovo binomio composto da Maverick Viñales e da Aprilia. Va in archivio infatti una prima giornata intensa sul tracciato di Misano, chiusa con un largo sorriso da parte del pilota spagnolo. “Buone sensazioni, ora voglio di più” ha scritto sui suoi profili social a commento del martedì di prove sul tracciato tricolore. Per lui 56 giri a referto, tutti al mattino (qui le nostre immagini), ed un 1:33.0 come miglior crono di giornata. Siamo circa sul ritmo medio tenuto nel GP MotoGP dell’Emilia Romagna 2020… Per un confronto ricordiamo anche i record della pista: un 1:32.319 in gara (Bagnaia) ed un 1:31.077 come miglior crono assoluto (lo stesso Viñales).

La pioggia ha poi fatto capolino nel pomeriggio rallentando i lavori, ma certo non ha rovinato l’umore nel box della casa di Noale. A referto in precedenza anche qualche prova di partenza, testando l’holeshot device in dotazione alla Aprilia RS-GP. Insomma, il pilota è carico, come dimostrando anche i numerosi post social a tema. Ma non c’è stato solo lui a Misano: in azione le rosse di Pirro (con la Desmosedici), Bagnaia, Zarco e Marini (con Ducati stradali), più le KTM di Pedrosa e Kallio (impegnati in qualche prova di aerodinamica), e la Honda di Bradl. Oltre al convalescente Franco Morbidelli con una R1! Domani si continua, come oggi dalle 9:00 alle 18:00.

Massaggio Capitale, relax a Roma

Foto: Aprilia Racing

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

mir motogp misano test

MotoGP, Suzuki sul motore 2022: “Non una rivoluzione, uno sviluppo”

marc marquez motogp

MotoGP: Marc Márquez, primo contatto con la nuova Honda RC-V

MotoGP, Valentino Rossi e Andrea Dovizioso

Test MotoGP, Valentino Rossi cambia programma. ‘Dovi’ più aggressivo