MotoGP, Valentino Rossi

MotoGP, Valentino Rossi-Petronas: la trattativa resta in standby

Valentino Rossi si è allenato al crossodromo La Ginestra di Fermignano. Prossimo appuntamento al test MotoGP a Losail. In attesa di dialogare con Petronas.

19 febbraio 2020 - 13:27

Valentino Rossi non si è fermato con gli allenamenti neppure nel giorno del 41esimo compleanno. Alla vigilia della partenza per il secondo test MotoGP, il Dottore ha lasciato il Ranch di Tavullia per girare al crossodromo La Ginestra di Fermignano. A darne notizia è il sindaco della città in provincia di Pesaro e Urbino, Emanuele Feduzi: “Sceglie sempre Fermignano ultimamente ed è un piacere per noi ospitarlo, speriamo di portargli fortuna”. Arrivato di buon mattino con giubbotto dell’Inter, si è allenato insieme a Franco Morbidelli nel pomeriggio, prima di dedicare un po’ di tempo a qualche scatto con i fan.

PETRONAS ATTENTA ALLA MOTO2

A breve Valentino Rossi si trasferirà a Losail per la tre giorni di test in programma dal 22 al 24 febbraio. Dopo la buona prestazione di Sepang punta a rinforzare il feeling con la Yamaha M1 2020, che sembra dare risposte positive. In Qatar attende conferme soprattutto per quanto concerne il grip al posteriore e il ritmo gara. L’8 marzo sarà la volta del primo Gran Premio di MotoGP, primo banco di prova per le decisioni future. Non c’è nessuna alternativa al vaglio del nove volte iridato: team Petronas o addio al Motomondiale. “Per me Petronas è l’opzione migliore perché è molto buona“.

Da qui al momento della sentenza ci sarà un’inevitabile pressione mediatica su Razlan Razali, team principal della scuderia malese. “È una situazione complicata ma interessante. La stagione 2020 non è ancora iniziata, abbiamo ancora un test e servono alcune gare. Non siamo ancora a questo punto e non ci penseremo per il momento. Ma è una proposta interessante. Quando verrà il momento, ci siederemo e ne parleremo“. Anche in tal caso serviranno decisioni rapide da parte di Valentino Rossi, perché il team Petronas SRT dopo l’addio di Fabio Quartararo ha intenzione di proseguire ad ampie falcate. “Abbiamo in mente alcuni giovani piloti che si stanno comportando bene e verranno presi in considerazione per il 2021“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

dominique aegerter motoe

Dominique Aegerter: “I migliori in MotoGP? Márquez e Rossi”

MotoGP, Valentino Rossi

MotoGP, Valentino Rossi: ipotesi rinnovo e risposta a Nonna Lina

Danilo Petrucci a Phillip Island

MotoGP, Petrucci: “Mi mancano gli allenamenti con Dovizioso”