zarco motogp

MotoGP, Stiria: Johann Zarco, niente test e salta le libere del venerdì

Johann Zarco salta FP1 e FP2. Non essendo passate 48 ore dall'intervento, non può sottoporsi al check up medico. Rimandata la decisione sulla sua idoneità o meno.

20 agosto 2020 - 15:36

Johann Zarco non disputerà i primi due turni di prove libere del Gran Premio di Stiria. Non essendo ancora passate le 48 ore minime previste per chiedere il check up medico in circuito, il pilota non può essere controllato al Centro Medico. Tutto rimandato a sabato mattina: solo allora si saprà se il pilota Ducati Avintia è idoneo per disputare l’evento MotoGP oppure no.

Ricordiamo infatti che Zarco è stato operato ieri nel primo pomeriggio a Modena. Gli è stata applicata una piccola vite allo scafoide del polso destro. In quella zona infatti aveva riportato una microfrattura in seguito al pauroso incidente durante il Gran Premio d’Austria. L’ex bicampione Moto2 è stato dimesso nella serata di ieri, mettendosi subito in viaggio per essere già oggi al Red Bull Ring.

Il francese infatti è atteso assieme a Morbidelli davanti ai MotoGP Stewards per rispondere proprio in merito al botto di domenica scorsa. Un incidente che in questi giorni ha sollevato un vespaio di polemiche, non solo puntando il sito contro il pilota ma anche contro il circuito. Più tardi sapremo, ma nel frattempo Avintia Racing dovrà attendere ancora un po’ per sapere se avrà due alfieri al via od il solo Tito Rabat.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Valentino Rossi GP Misano/2 2020

MotoGP, Valentino Rossi: la seconda pillola blu non fa effetto

nakagami motogp

MotoGP: Nakagami, 6° posto con ‘saluto’ per l’amico Tomizawa

MotoGP: Jack Miller KO per una visiera a strappo sulla presa d’aria!