bastianini motogp

MotoGP, penalità per Bastianini. Petrucci: “Non so cosa stesse pensando”

Arriva una sanzione per Enea Bastianini, retrocesso di tre caselle per guida irresponsabile. Il commento di Danilo Petrucci, protagonista con lui dell'episodio.

19 giugno 2021 - 20:38

Tra i tanti ‘episodi particolari’ visti nel corso delle qualifiche MotoGP, mettiamo a referto anche quello tra Danilo Petrucci ed Enea Bastianini. Una manovra non proprio corretta da parte dell’iridato Moto2 in carica ha messo in difficoltà l’alfiere Tech3. Le conseguenze ci sono: l’italiano del team Esponsorama Ducati infatti è stato sanzionato per guida irresponsabile. Nello specifico, per lui arriva una retrocessione di tre caselle in griglia di partenza: da 15° alla fine della Q1, si ritrova invece 18°.

“Avevo bisogno di un giro perfetto per passare in Q2” ha dichiarato Danilo Petrucci a fine giornata. “Ho girato molto con gomme usate, ma ho avvertito delle vibrazioni che dovremo analizzare. Stavo realizzando un buon giro, anche se forse non abbastanza per passare il turno… Partire 14° però era possibile.” Ecco poco dopo arrivare l’intoppo. “Sfortunatamente ho trovato Bastianini, che ad un certo punto mi ha tagliato la strada mentre stavo arrivando, e sono uscito di pista. Davvero, non so cosa stesse pensando.”

La classifica aggiornata

1. Johann Zarco – Pramac Racing- Ducati
2. Fabio Quartararo – Monster Energy Yamaha MotoGP – Yamaha
3. Aleix Espargaró – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia
4. Jack Miller – Ducati Lenovo Team – Ducati
5. Marc Márquez – Repsol Honda Team – Honda
6. Miguel Oliveira – Red Bull KTM Factory Racing – KTM
7. Jorge Martín – Pramac Racing – Ducati
8. Pol Espargaró – Repsol Honda Team – Honda
9. Takaaki Nakagami – LCR Honda IDEMITSU – Honda
10. Francesco Bagnaia – Ducati Lenovo Team – Ducati
11. Alex Rins – Team Suzuki Ecstar – Suzuki
12. Alex Márquez – LCR Honda CASTROL – Honda
13. Brad Binder – Red Bull KTM Factory Racing – KTM
14. Luca Marini – Sky VR46 Avintia – Ducati
15. Valentino Rossi – Petronas Yamaha SRT – Yamaha
16. Joan Mir – Team Suzuki Ecstar – Suzuki
17. Franco Morbidelli – Petronas Yamaha SRT – Yamaha
18. Enea Bastianini – Avintia Esponsorama – Ducati
19. Danilo Petrucci – Tech3 KTM Factory Racing – KTM
20. Iker Lecuona – Tech3 KTM Factory Racing – KTM
21. Maverick Viñales – Monster Energy Yamaha MotoGP – Yamaha
22. Lorenzo Savadori – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” Bestseller su Amazon Libri

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Andrea Dovizioso

MotoGP, Andrea Dovizioso: una sola speranza per il ritorno

MotoGP, Zeelenberg-Razali-Stigefelt

MotoGP, Valentino Rossi e Franco Morbidelli “rimandati” al II semestre

Superbike, Jonathan Rea ad Assen

Superbike, Jonathan Rea apre al sogno MotoGP: “Mai dire mai”