petrucci rossi motogp

MotoGP, Moto2, Moto3: i caschi speciali visti nel GP a Misano-2

Il compleanno, i tifosi, "Grazie Vale!", l'orgoglio abruzzese, il tricolore... Caschi speciali per i piloti di casa nel GP dell'Emilia Romagna. Rivediamoli.

25 ottobre 2021 - 18:57

L’ultimo Gran Premio di casa del 2021 è stato un’altra occasione da omaggiare per i piloti italiani. Oltre alle livree speciali, non sono mancate le esplosioni di colori ed i differenti disegni realizzati sui caschi di alcuni nostri rappresentanti tra MotoGP, Moto2 e Moto3. Orgoglio regionale o nazionale, omaggio ad un campione, il compleanno, la dedica ai propri fan ed altro. Rivediamo i caschi celebrativi portati in pista dai ragazzi del Motomondiale in questo GP dell’Emilia Romagna appena concluso.

“Happy RaceDay”

Danilo Petrucci era al suo ultimo Gran Premio da pilota MotoGP, prima di darsi alla Dakar (o al MotoAmerica?). Domenica 24 ottobre, giorno della gara, cadeva anche il suo 31° compleanno. Da qui la scelta di rappresentare questa doppia ricorrenza con un casco speciale: il suo #9 sotto forma di torta, sul retro la scritta “Happy RaceDay”, ed in alto invece un “Abbiamo fatto 30, facciamo 31!”. Peccato per il finale prematuroFoto credits Starline Designers.

“58” il racconto illustrato ispirato al mito SIC58,  In vendita anche su Amazon Libri

Omaggio ai tifosi

Valentino Rossi ha sempre realizzato un casco speciale per l’evento a Misano. Doppio, vista la replica di questo fine settimana sulla stessa pista. La dedica nel primo round è andato alla sua bimba in arrivo, stavolta ha voluto omaggiare ‘il popolo giallo’, ovvero tutti i suoi tifosi, accorsi in massa per salutare il proprio pilota. Foto credits AGV Helmets.

“La Bestia dell’Adriatico”

Enea Bastianini non è mancato alla lista dei piloti con un casco speciale. Eloquente la scritta sul retro che dà il titolo a questo paragrafo, giocando sul suo soprannome, prevale il colore blu ma questa volta con un tocco di giallo. Anche da parte sua, un piccolo omaggio a Valentino Rossi. Ricordiamo lo strepitoso secondo podio MotoGP ottenuto in questa occasione, replicando Misano-1. Foto credits Twitter-Enea Bastianini.

“Grazie Vale!”

Non servono tante spiegazioni: lo Sky Racing Team VR46 ha voluto rendere omaggio a Valentino Rossi in occasione del suo ultimo Gran Premio in casa. Oltre alla livrea speciale, non sono mancati anche i caschi in tinta. Vale a dire una colorazione totalmente gialla con in alto in bella evidenza la scritta “Grazie Vale!”. Questi i caschi con cui hanno corso il pilota MotoGP Luca Marini (una solida top ten) ed i piloti Moto2 Marco Bezzecchi (caduto) e Celestino Vietti (splendido 4°, vicinissimo al podio). Foto credits Sky Racing Team VR46.

Il 21, Fabio, la bandiera

Per Fabio Di Giannantonio, oltre alla livrea speciale della sua KALEX in omaggio a Fausto Gresini, anche un casco differente in occasione dell’ultimo GP di casa della stagione. Non mancano il suo #21, il simbolo del lupo stilizzato che lo caratterizza, il suo nome e la bandiera italiana realizzati sul retro. Ricordiamo, per lui una bella rimonta in gara fino alla top ten. Foto credits Instagram-fabiodiggia21.

Orgoglio regionale

Stefano Nepa aveva già mostrato tutto il suo orgoglio di abruzzese già in occasione del primo Gran Premio al Misano World Circuit. Per la replica sulla stessa pista l’alfiere Boé Owlride non si è smentito: oltre ad aver portato veramente i prodotti della sua terra, è tornato in azione sempre con lo stesso casco celebrativo. Da sottolineare che ha realizzato la sua migliore gara mondiale, accarezzando per un po’ anche il podio… Foto credits Instagram-Stefano Nepa.

Il tricolore

Dennis Foggia ha brillato anche in questo secondo round a Misano. Con un casco speciale sul quale campeggiano chiaramente i tre colori della bandiera italiana, non una novità per lui, ma in questo caso parliamo di un disegno differente dal solito. Ecco la parte alta ed il retro di ciò che ha utilizzato il pilota Leopard Racing per il suo trionfale GP Moto3 dell’Emilia Romagna, tenendo ancora vivo il sogno mondiale. Foto credits Starline Designers.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Alberto Puig

“MotoGP senza Valentino Rossi? La vita va avanti”: la freddura di Puig

MotoGP, Aleix Espargaro

MotoGP, trattativa Aprilia-Espargarò: rinnovo o ipotesi collaudatore

100 Km dei Campioni

Valentino Rossi e Luca Marini: la voce del padrone alla 100 Km dei Campioni