MotoGP, Cal Crutchlow

MotoGP, Crutchlow scopre le carte: “Con Honda è finita, Aprilia stimolante”

Cal Crutchlow ad un passo dall'addio alla Honda. Nella stagione MotoGP 2021 potrebbe salire in sella all'Aprilia, ma tutto dipende dal Tas di Losanna.

7 luglio 2020 - 15:45

Cal Crutchlow ha confermato che la trattativa con Aprilia è ben avviata per la stagione MotoGP 2021. Il pilota LCR non ha nessuna intenzione di attendere il “licenziamento” ufficiale di HRC, nonostante nel team satellite avrebbero preferito tenerlo stretto. Almeno per un altro anno. Ma le necessità economiche e questioni di età spingono a blindare Takaaki Nakagami.

Il nuovo progetto Aprilia e la RS-GP inaugurata nel test MotoGP in Malesia stimola non poco Cal Crutchlow. In un’intervista al portale britannico Bikesportnews.com chiarisce le voci di mercato che si rincorrono da settimane. “Il mio tempo con la Honda è stato fantastico, abbiamo ottenuto molto insieme, ma tutte le cose belle devono finire ad un certo punto“. Il filo diretto con la casa nipponica sembra ormai spezzato dopo le sue esternazioni troppo critiche sulla RC213V.

CAL E APRILIA ATTENDONO IL TAS

L’arrivo di Pol Espargarò in Repsol Honda e di Alex Marquez in LCR costringono il veterano a guardarsi intorno. “Ho conquistato 19 podi con Lucio e la sua squadra, ma ora ha altre cose nel suo piatto. Se un accordo non viene concluso con Taka, allora potrei rimanere – spiega Crutchlow -, ma penso che le probabilità siano remote. Onestamente, non mi sento male per questo. Voglio che quello che sto facendo sia divertente perché non riguarda i soldi e sviluppare RS-GP con Aleix potrebbe essere molto divertente“.

L’unico ostacolo resta la sentenza del Tas su Andrea Iannone che difficilmente vedrà annullata la squalifica. WADA chiede una pena esemplare di quattro anni per il pilota di Vasto. Qualora arrivassero liete sorprese per ‘The Maniac’ si aprirebbero altri spiragli per Cal Crutchlow. “Volevo ritirarmi, ma fortunatamente i costruttori non vogliono. Sono anche fortunato ad avere un buon rapporto con Carmelo Ezpeleta“.

1 commento

Macx
18:16, 7 luglio 2020

Pessima scelta per Aprilia……………..

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Franco Morbidelli a Misano

MotoGP, Morbidelli: “Il mio odio per Quartararo è solo sportivo”

oliveira motogp

MotoGP, Miguel Oliveira: “Ritmo vicino ai primi, ma la posizione in griglia…”

MotoGP, Valentino Rossi a Misano

Valentino Rossi-Petronas SRT: firma a Tavullia e annuncio a Barcellona