granado motoe

MotoE Test Jerez II, day-3: Eric Granado a tempo di record

Eric Granado vola negli ultimi test MotoE a Jerez. Il pilota brasiliano sigla il nuovo record assoluto, davanti a Dominique Aegerter ed a Xavier Cardelús.

14 aprile 2021 - 18:43

Completati gli ultimi test MotoE, ora manca davvero poco all’inizio di stagione 2021 (30 aprile-2 maggio, proprio a Jerez). Due sono i nomi in bella evidenza in cima alla classifica dei turni, ma l’onore di mettere a referto il nuovo record (ufficioso) del tracciato andaluso alla fine va ad Eric Granado. Il brasiliano di One Energy Racing svetta in particolare nel turno finale di questa giornata, seguito in classifica combinata da Dominique Aegerter (Intact GP) ed a Xavier Cardelús (Esponsorama Racing), Alessandro Zaccone (Pramac Racing) miglior italiano col quarto crono finale. Come accennato, la prossima settimana si farà sul serio.

Primo turno 

Avevamo già un nuovo record assoluto dalla simulazione di gara, ma oggi va ancora meglio. Dominique Aegerter lima ancora il suo miglior crono in questo primo turno del mercoledì, seguito a breve distanza da Eric Granado (One Energy Racing) e dal rookie Fermín Aldeguer (Aspar Team). In top ten gli italiani Mattia Casadei (SIC58 Squadra Corse) e Matteo Ferrari (Gresini Racing).

Secondo turno

Cambia il nome in testa alla classifica dei tempi. Stavolta troviamo Eric Granado (One Energy Racing), che mette a referto l’unico tempo al di sotto di 1:48 in questa sessione. Ancora una volta in evidenza Fermín Aldeguer (Aspar Team) autore del secondo crono, a seguire c’è Dominique Aegerter (Intact GP). Miglior italiano Alessandro Zaccone (Pramac Racing) con a referto l’ottavo tempo.

Terzo turno

Si chiude con quest’ultima sessione la tre giorni di test ufficiali a Jerez de la Frontera. Avevamo detto del record limato nel primo turno di giornata, ma è in questa mezz’ora che brilla ancora Eric Granado, abbassando il miglior crono assoluto mai realizzato da una MotoE a Jerez. Dietro di lui c’è Dominique Aegerter (Intact GP), terza piazza per Xavier Cardelús (Esponsorama Racing) davanti all’italiano Alessandro Zaccone (Pramac Racing).

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Marc Marquez a Misano

MotoGP, Honda-revolution: Marquez apre la strada, Espargarò in bilico

Superbike, Toprak Razgatlioglu

MotoGP, Toprak Razgatlioglu pronto per un test con la Yamaha

kelso ortola ogden whatley moto3

Moto3: Kelso, Ortolá, Ogden e Whatley, ecco i primi rookie ufficiali