alessandro zaccone motoe

MotoE, Alessandro Zaccone: addio al campionato, ma è andata bene…

Alessandro Zaccone, brutto incidente in Gara 1 MotoE. Investito da Okubo, ha riportato "solo" tre fratture. Ma saluta il campionato.

18 settembre 2021 - 20:59

Brividi proprio all’inizio della prima gara MotoE disputata oggi a Misano. Protagonista Alessandro Zaccone, che arrivava all’ultimo round da leader e con sogni di gloria prima di passare in Moto2. La sua corsa si è chiusa dopo tre curve, alla Variante del Parco: il pilota Octo Pramac è caduto, Hikari Okubo non è riuscito ad evitarlo e gli è letteralmente passato sopra. L’italiano è stato portato all’Ospedale Bufalini di Cesena per accertamenti: il responso parla di lesioni al bacino. Addio al campionato, ma dopotutto è andata di lusso…

“Quando ti passano 270kg di moto + pilota sulla schiena è una fortuna fortuna cavarsela con ‘solo’ 3 fratture.” Alessandro Zaccone commenta così l’accaduto. Ma certo è un vero peccato che sia finita così, proprio nel round di casa e con più che concrete speranze di vittoria finale a conclusione dell’esperienza MotoE. “Ho pianto tanto, non per il male ma per il campionato…” ha infatti aggiunto il #61. “Mi dispiace per la squadra, ma oggi è andata bene così! Grazie a tutti per i messaggi, torneremo più forti di prima.”

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Pecco Bagnaia

MotoGP, Pecco Bagnaia: “Difficile accettare la decisione di Valentino Rossi”

motogp misano

MotoGP verso Misano-2: tutti gli orari TV su Sky Sport, DAZN e TV8

motogp valentino rossi

MotoGP: folla e poster dedicato per salutare Valentino Rossi a Valencia