Moto2: Piotr Biesiekirski, debutto mondiale con NTS RW Racing GP

Piotr Biesiekirski ha la sua occasione mondiale: per il 18enne polacco debutto Moto2 questo weekend a Misano, sostituto di Raffin. "Sfida importante, ma realizzo un sogno."

17 settembre 2020 - 16:32

Questo fine settimana Piotr Biesiekirski ha l’occasione di esordire nel Campionato del Mondo. Il diciottenne pilota polacco vestirà i colori NTS RW Racing GP, sostituirà lo svizzero Jesko Raffin, ancora KO fisicamente. Una bella opportunità per il giovane pilota CEV Moto2, che ricordiamo ha iniziato la sua carriera di pilota a 13 anni, ovvero appena cinque anni fa. Dopo la cancellazione della sua wild card in Catalunya ed un ‘debutto privato’ con la KALEX del SAG Team, ecco il primo GP nel Motomondiale. Una curiosità: sarà il più giovane della categoria in griglia di partenza.

“L’obiettivo della squadra è sempre favorire la crescita di giovani talenti” ha dichiarato Jarno Janssen. “Questo è esattamente quello che vediamo in Piotr, un ragazzo che sta migliorando costantemente nell’Europeo Moto2. Ma stavamo anche cercando un pilota al di fuori del Mondiale, per evitare impegni sovrapposti, come quelli dei ragazzi che corrono in MotoE. Sarà una sfida importante per un giovane dell’età di Piotr: esordio a metà stagione, su una pista che non conosce e con una moto mai provata prima. Sarà un weekend di apprendimento: Piotr dovrà solo pensare a familiarizzare con la NTS, con il team e con l’ambiente mondiale.”

“Sono onorato di vedere che nel Campionato del Mondo apprezzano il nostro lavoro nell’Europeo” ha aggiunto il giovane polacco. “Sono contento di avere questa opportunità di realizzare un sogno: debuttare in un Gran Premio. Riuscirci appena cinque anni dopo il mio esordio in pista è la prova del duro lavoro di tante persone. Certo sarà una sfida importante: per tutti gli altri è solo un’altra gara, e la seconda consecutiva. Per me invece sarà un esordio su un nuovo circuito e con una moto che non conosco: l’approccio sarà più per un test che per una gara, ma darò il massimo. Voglio anche mandare i miei migliori auguri a Jesko per un pronto recupero.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Aleix Espargaro

MotoGP, Aleix Espargarò e il pronostico su Andrea Dovizioso

motogp teruel sky sport

MotoGP, Teruel: occhio agli orari TV! Dirette Sky Sport, DAZN e TV8

eg 0,0 moto3

Moto3: EG 0,0 e Monlau scrivono la parola ‘fine’ al progetto mondiale