moto2 moto3 jerez

Moto2-Moto3, la stagione 2021 è già cominciata con i primi test

Motomondiale, primi test 2021. Qualcuno a Portimao, altri a Jerez, ma soprattutto giovedì e venerdì avremo vari team Moto2 e Moto3 sulla pista andalusa.

25 novembre 2020 - 17:17

Nemmeno il tempo di finire il 2020 che già si lavora per l’anno prossimo. Qualcuno ha provato lunedì a Portimao, altri sono spostati a Jerez, ma domani e venerdì vedremo la maggiore attività proprio sulla pista andalusa. Si apriranno due giorni di test privati (10-18 gli orari delle sessioni) con vari team Moto2 protagonisti, anche per un primo assaggio di alcuni dei volti nuovi delle categorie. Facciamo il punto.

Partiamo da quanto successo lunedì in Portogallo: il campione Moto3 in carica Albert Arenas ha ‘festeggiato’ il titolo realizzando i primi giri in sella alla Speed Up di Aspar Team in Moto2. Non l’unico: c’era per esempio anche Ai Ogura, pure lui all’esordio nella classe intermedia, così come il vincitore dell’ultimo GP Raúl Fernández. Per la classe minore segnaliamo le prime tornate di Niccolò Antonelli con i colori Reale Avintia Racing, o Sergio García con Aspar Team.

Subito a Jerez invece Aprilia Racing, a lavoro da martedì sia col test team che con la squadra ufficiale. Non gli unici presenti sul tracciato spagnolo: segnaliamo infatti anche la presenza di Italtrans, a referto quindi la prima uscita del nuovo arrivato Joe Roberts, ex American Racing Team. Per i nostri colori, non è passato inosservato il gran sorriso di Yari Montella, campione europeo Moto2 in carica e pronto al debutto mondiale con Speed Up.

Giovedì e venerdì, come anticipato, ci sarà maggior affollamento in pista. Vedremo EG 0,0 Marc VDS con il solo Augusto Fernández (mentre Lowes sta recuperando dall’ultimo infortunio), oppure SAG Team con il nuovo arrivo, l’esperto svizzero Thomas Lüthi. C’è anche Intact GP, con Marcel Schrötter ed il nostro debuttante Tony Arbolino, vice-campione Moto3 in carica. Primi giri anche per la rinnovata formazione NTS RW Racing GP, che schiera l’esordiente Barry Baltus e Hafizh Syahrin. Non mancherà MV Agusta Forward al completo, con il confermato Simone Corsi ed il ritorno di Lorenzo Baldassarri.

Pons Racing seguirà i primi passi di Stefano Manzi, in arrivo proprio dal team di Cuzari. Presente anche Sky Racing Team VR46, che cambierà metà del suo team l’anno prossimo. C’è la conferma Marco Bezzecchi, accanto a lui ecco i primi giri di Celestino Vietti, ‘promosso’ dalla stessa struttura in Moto3. Chiudiamo la lista con American Racing Team, in pista con entrambi i suoi piloti. C’è Marcos Ramírez, al rinnovo dopo la stagione d’esordio, e accanto a lui arriva Cameron Beaubier, cinque volte campione MotoAmerica Superbike. Non proprio un volto nuovo del Motomondiale, ma certo lo è per la categoria Moto2, nel quale è al debutto.

Foto: Circuit de Jerez

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Pol Espargaro

MotoGP, Pol Espargarò: “Ora che sono padre ho più paura”

MotoGP, Razlan Razali

MotoGP, Razali: “Test Qatar sarà sufficiente per Petronas SRT”

motogp

MotoGP, Moto2, Moto3, MotoE: le entry list 2021 aggiornate