dalla porta roberts moto2

Moto2: Lorenzo Dalla Porta si opera, ritorna Tetsuta Nagashima

Italtrans conferma i suoi piloti, ma stagione finita per Lorenzo Dalla Porta: intervento necessario alla spalla sinistra. Al suo posto torna Tetsuta Nagashima.

27 settembre 2021 - 17:42

Conferma in toto per la formazione dell’Italtrans Racing Team, che continuerà col suo duo di piloti anche nel Mondiale Moto2 2022. Ma la stagione di Lorenzo Dalla Porta è già finita. Necessario infatti un intervento per risolvere i grossi problemi che si porta avanti da tempo alla spalla sinistra. Accanto a Joe Roberts però c’è un ex volto del Motomondiale, di ritorno nella categoria: è Tetsuta Nagashima, che avrà così una nuova occasione ad alti livello dopo l’annunciato stop a fine 2020.

Una spalla che continua a creare problemi, Lorenzo Dalla Porta si è visto così condizionato parecchio in termini di rendimento finora, fino agli ultimi esami che hanno confermato la necessità di intervenire per sistemare la spalla sinistra. Finirà sotto i ferri il prossimo 6 ottobre a Milano, i tempi di recupero però sono lunghi, quindi la stagione è finita. Ma l’iridato Moto3 2019 avrà anche tutto l’inverno per rimettersi al meglio e preparare il prossimo campionato, che disputerà come detto sempre con Italtrans.

Nel frattempo ecco il ritorno di Tetsuta Nagashima. La stagione 2020, chiusa in ottava piazza iridata, è stata la sua migliore: da rimarcare in particolare la prima strepitosa vittoria con cui ha iniziato il campionato, seguita da un gran secondo posto. Gli unici di un’annata poi proseguita in maniera più complessa, con anche qualche forte caduta a referto. “Ho potuto disputare il mondiale che sognavo. Nel 2021 lavorerò per diventare più forte e tornare” aveva scritto alla fine dell’anno scorso. Ecco la sua nuova occasione.

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” In vendita anche su Amazon Libri

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Pecco Bagnaia

LIVE MotoGP Misano/2: cade Pecco Bagnaia, Quartararo è campione

Moto2 Misano-2: Vittoria di Sam Lowes, cade Raúl Fernández!

MotoGP, Pecco Bagnaia a Misano

MotoGP, Ducati spinge per Pecco. Jack Miller: “Non sono idiota”