jake dixon moto2

Moto2, Jake Dixon out per il GP. Gara MotoE spostata alle 15:30

Incidenti mattutini che lasciano strascichi. Jake Dixon è unfit, non disputerà la gara Moto2. Gara MotoE invece spostata nel pomeriggio.

2 maggio 2021 - 10:46

Gli incidenti nel corso dei warm up mattutini hanno lasciato conseguenze. La categoria Moto2 per esempio perde uno dei suoi piloti, Jake Dixon, protagonista di un bel botto. Mentre bisognerà attendere un po’ di più per la prima gara MotoE della stagione 2021: la corsa elettrica infatti, inizialmente programmata per le 10:05 odierne, scatterà dopo la MotoGP.

Facciamo il punto partendo dalla classe intermedia. Il warm up Moto2 era già stato interrotto da una bandiera rossa per la caduta di Vietti. Ma alla ripartenza, Jake Dixon (anche lui a terra alla famosa curva 7) è meno fortunato. I successivi controlli al Centro Medico hanno evidenziato infatti una commozione cerebrale. Di conseguenza il pilota britannico di Petronas Sprinta Racing non prenderà parte alla gara odierna.

Passando alla MotoE, scatta da Jerez de la Frontera la terza stagione di questa categoria elettrica. Eric Granado è stato finora il dominatore, Alessandro Zaccone miglior italiano 5°, poca fortuna per Matteo Ferrari che scatterà dal fondo. Ma come accennato, bisogna attendere per la prima gara di questo campionato: la corsa è stata spostata alle 15:30, quindi dopo tutte le altre gare, invece che per prima come inizialmente previsto.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Marc Marquez a Misano

MotoGP, Honda-revolution: Marquez apre la strada, Espargarò in bilico

Superbike, Toprak Razgatlioglu

MotoGP, Toprak Razgatlioglu pronto per un test con la Yamaha

kelso ortola ogden whatley moto3

Moto3: Kelso, Ortolá, Ogden e Whatley, ecco i primi rookie ufficiali