joe roberts moto2

Moto2 GP Portimao, Prove 1: Joe Roberts sul duo KTM Ajo

Joe Roberts stampa il crono di riferimento nelle prime libere Moto2 a Portimao. Segue il duo KTM Ajo, Sam Lowes 6°, Manzi e Bulega in top ten.

16 aprile 2021 - 12:41

Joe Roberts batte un colpo nella prima sessione di libere Moto2 a Portimao. L’alfiere Italtrans mette a referto il miglior crono in questa mattinata all’Autódromo do Algarve, precedendo Remy Gardner (di 41 millesimi) ed il rookie Raúl Fernández. Il leader Sam Lowes chiude col sesto tempo, Stefano Manzi e Nicolò Bulega unici italiani in top ten. Si torna in azione alle 16:10 ora italiana per la seconda ed ultima sessione del venerdì.

Abbiamo due volti nuovi questo fine settimana nella categoria intermedia. In NTS RW Racing GP, esordio per il britannico Fraser Rogers al posto dell’infortunato Baltus, mentre in MV Agusta Forward debutto per Miquel Pons, sostituto di Marcon (già chiamato al posto di Corsi, KO per lesione ad un polso). In pista (22-26° C) scattano al meglio Lowes ed il rookie Fernández, che monopolizzano la testa della classifica per i primi minuti, finché non si inseriscono anche Canet e Roberts.

A referto una scivolata per Baldassarri alla curva 13, senza conseguenze per il pilota italiano. In seguito si inserisce nelle zone alte anche Gardner (ricordiamo, hat-trick l’anno scorso in questo evento). Le condizioni sono nettamente migliorate rispetto alle libere Moto3 e MotoGP, ma comunque i tempi sono ancora lontani rispetto a quanto visto nell’edizione 2020. In testa alla classifica alla fine c’è Joe Roberts, che chiude davanti alla coppia KTM Ajo, sesto tempo per il dominatore dei primi due round Sam Lowes.

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Jack Miller sulla Ducati GP21

MotoGP, holeshot Ducati: nessuno provi a vietarlo!

bestia martin maro sava motogp

MotoGP, rookie a confronto: Bastianini, Martín, Marini e Savadori dopo 4 GP

lopez cev moto2

CEV Moto2, Valencia: prima pole di Alonso López, segue Aldeguer