moto2 moto3 honda team asia

Honda Team Asia 2021, Chantra-Ogura in Moto2 e Kunii-Izdihar in Moto3

Honda Team Asia ha scelto le line-up 2021. In Moto2, il confermato Somkiat Chantra ed il rookie Ai Ogura. In Moto3, Andi Izdihar dalla Moto2 accanto a Yuki Kunii.

17 novembre 2020 - 11:32

Honda Team Asia ha annunciato le sue due formazioni per la stagione 2021. Sostanzialmente ci sarà uno ‘scambio’ tra due dei suoi piloti attuali: Ai Ogura infatti passerà in Moto2, mentre Andi Izdihar scende in Moto3. Confermati invece Somkiat Chantra nella categoria intermedia e Yuki Kunii nella entry class del Motomondiale. Una conferma in toto della line-up vista quest’anno, un segnale di continuità per disputare il campionato 2021.

Moto2

Si vociferava da tempo del passaggio di categoria di Ai Ogura, ora arriva la conferma. Il giovane giapponese, ancora in lotta per il titolo Moto3, l’anno prossimo sarà nella classe intermedia. “Già prima di approdare nel Mondiale sapevo che il piano perfetto era disputare due anni nella entry class, per poi fare il passo successivo. Ora lo posso fare e ne sono davvero contento. Avrò una nuova moto, nuovi rivali e certo non sarà facile, ma ci penseremo un passo alla volta.”

Accanto a lui il confermato Somkiat Chantra, che disputerà così il suo terzo anno in Moto2 con la stessa squadra. “Ringrazio tutti quelli che mi stanno supportando per continuare a crescere come pilota” ha dichiarato. “Questa stagione è stata complicata, ma sto migliorando molto anche in termini di tempi sul giro rispetto all’anno scorso. L’unica promessa che posso fare è che l’anno prossimo continuerà a lavorare duramente.”

Moto3

‘Scende’ invece Andi Farid Izdihar, protagonista quest’anno di un complesso esordio a tempo pieno in Moto2. Una questione tecnica: tutto il team infatti è sicuro che il giovane pilota indonesiano potrà fare meglio nella classe minore. “Sono contento che Honda mi abbia dato un’altra occasione nel Motomondiale” ha dichiarato. “Honda e tutta la squadra pensano che la Moto3 sia più adatta alle mie caratteristiche. Lo accetto e sono pronto per questa nuova sfida.”

Suo compagno di box sarà Yuki Kunii. Il pilota giapponese è all’esordio quest’anno nella classe minore e nel 2021 quindi lo rivedremo, sempre con gli stessi colori. “Sono davvero contento di continuare per un’altra stagione” ha detto. “Un grazie a tutti per il costante supporto. In questa prima stagione da rookie ho imparato molto, anche se è stata un’annata strana. Ora devo solo pensare a continuare a lavorare. Ho avuto anche l’opportunità di dividere il box con Ai [Ogura], dal quale ho imparato tanto.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

moto guzzi motomondiale

MotoGP, la storia: Moto Guzzi, pochi anni ricchi di titoli mondiali

MotoGP, Igora Drive

MotoGP, calendario 2021 e l’ombra della WADA sull’Igora Drive

Chicho Lorenzo

Lorenzo sr.: “Le stelle di Valentino Rossi possono allinearsi”