mxgp

MXGP, stravolto il calendario 2021: si parte il 23/05, tutte le novità

Cambia parecchio il calendario MXGP 2021, a cominciare dal primo round: si inizia infatti il 23 maggio a Oss. Ecco tutte le novità.

11 febbraio 2021 - 11:39

Chi sperava che il Mondiale MXGP 2021 iniziasse ad aprile dovrà portare ancora un po’ di pazienza. Il calendario per la nuova stagione infatti ha subito qualche variazione, una volta di più a causa della pandemia da coronavirus da monitorare giorno dopo giorno. Il campionato ora prenderà il via il prossimo 23 maggio, da quello che in origine era il 4° round stagionale. Vediamo nel dettaglio le novità.

Sarà Oss, nei Paesi Bassi, a segnare il punto di partenza di quest’annata per il Mondiale Motocross. Rinviato al 2022 l’evento di Oman del 3 aprile, mentre le tappe italiana e portoghese, più quella del 30 maggio in Germania, sono tutte spostate provvisoriamente ad ottobre. Inseriti in calendario due nuovi tracciati per gli eventi indonesiani: l’MXGP dell’Asia sarà a Borobudur il 4 luglio, l’evento d’Indonesia invece avrà luogo a Bali l’11 luglio.

Cambia anche l’appuntamento in Cina, riprogrammato per il 7 novembre, mentre per il 21 dello stesso mese ci sarà la tappa in Argentina. Entrambi su circuiti ancora da annunciare ufficialmente. Ricordiamo anche il ritorno del Motocross of Nations, cancellato l’anno scorso sempre per la pandemia da Covid-19, che però non avrà luogo a Imola, come inizialmente previsto.

Il calendario aggiornato

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Tim Gajser MXGP

MXGP, Tim Gajser: “L’incidente di Loket ha condizionato il Mondiale”

MXGP, Jeffrey Herlings

MXGP, una nuova KTM per Jeffrey Herlings: “Non ho bisogno di pause”

Tony Cairoli

Tony Cairoli velocità e umiltà: “Non ero preparato per il Supercross”