Tim Gajser

MXGP Trentino: Tony Cairoli s’inchina, Tim Gajser domina gara 1

Tim Gajser ancora imprendibile per un pur ottimo Tony Cairoli, secondo posto: per lo sloveno il Mondiale è sempre più vicino. Gara 2 alle 15:10

1 novembre 2020 - 12:50

Niente da fare per Tony Cairoli, è stato Tim Gajser a dominare la prima manche del GP Trentino, 15 round del Mondiale MXGP. Il fuoriclasse sloveno della Honda HRC è schizzato via dal cancello, si è infilato davanti alla prima curva e non ha più mollato la prima posizione. Una dimostrazione di superiorità schiacciante, che avvicina ulteriormente il quarto titolo mondiale. Tony Cairoli (KTM)  è andato forte, riscattando le opache prestazioni di Lommel (Belgio). Ma in questo momento servirebbero i super poteri per fermare la marca di Tim Gajser, che sale a +77 punti in classifica. Il traguardo è vicino: potrebbe essere campione già oggi se vincesse anche gara 2, con Tony Cairoli a zero punti.

Alessandro Lupino sugli scudi

Bellissima prestazione per Alessandro Lupino (Yamaha), rimasto per tutta la corsa a contatto coi migliori. Il settimo posto finale ha premiato la prestazione coi fiocchi. Nona posizione per Ivo Monticelli (GasGas). Alle spalle dei due marziani della MXGP, cioè Gajser e Cairoli, si sono inseriti Jeremy Seewer (Yamaha) e Gautier Paulin (Yamaha), che a fine stagione lascerà il motocross.

Rivincita alle 15:10

La sfida sul fantastico saliscendi di Pietramurata, vicino Arco (Trento), continua alle 15:10 con gara 2. Ancora 30 minuti più due giri, che Tim Gajser sfrutterà per provare ad avvicinarsi ulteriormente al titolo Mondiale. Sarebbe il quarto per il fuoriclasse sloveno della Hond HRC. Intanto sabato 31 ottobre Kiara Fontanesi ha chiuso al quarto posto il Mondiale femminile, conquistato per la seconda volta consecutiva dalla neozelandese Courtney Duncan. Per Kiara, 26 anni, si trattava della stagione di rientro dopo lo stop 2019 per gravidanza. L’assalto al settimo titolo iridato è rimandato al 2021.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

tony cairoli mxgp

Tony Cairoli, nuova sfida a quattro ruote al Tuscan Rewind 2020

Gajser Cairoli MXGP

MXGP, Tim Gajser: “Cairoli un campione, 35 anni e sempre al top”

mxgp

MXGP: Tutte le novità del calendario (provvisorio) del Mondiale 2021