Tony Cairoli, MXGP

MXGP Kegums: Jeffrey Herlings vince, Tony Cairoli secondo in gara 2

Dominando gara 2 Jeffrey Herlings vince la 5° prova del Mondiale. Tony Cairoli parte bene e risorge con un secondo posto

16 agosto 2020 - 15:50

Jeffrey Herlings vince di forza gara 2 del GP Kegums acciuffando la  vittoria di tappa e consolidando il primato nel Mondiale MXGP. L’olandese della KTM adesso è in fuga, agevolato anche dal guasto meccanico che ha fermato la Honda HRC di Tim Gajser, che si era imposto nella manche iniziale (qui la cronaca). Si riscatta Tony Cairoli, che stavolta parte bene e chiude al secondo posto gara 2. Nella prima, dopo esser caduto alla prima curva, era ripartito dal fondo rimontando fino alla nona posizione.

Tony Cairoli a denti stretti 

Dalla posizione centrale al cancello di partenza stavolta Tony Cairoli è partito benissimo, evitando il solito imbuto alla prima curva. Ma il primato è durato poco: nel corso del primo giro prima Tim Gajser e poi Jeffrey Herlings lo hanno attaccato senza complimenti. Tony però ha preso il suo ritmo e intorno a metà gara si è ripresa la seconda posizione, sorprendendo un Tim Gajser poi costretto al ritiro da un problema tecnico mentre era quarto, in lotta con Jorge Prado. Nel finale Tony Cairoli ha tenuto agevolmente a bada l’ottimo Armins Jasikonis, che ha sfiorato la vittoria nel GP di casa finendo ad un solo punto da Jeffrey Herlings. La classifica combinata del GP Tony Cairoli è finito quarto, preceduto da Herlings, Jasikonis e Prado.

Jeffrey Herlings in fuga Mondiale (dopo 5 GP su 16)

Per il fuoriclasse olandese quattro volte campione del Mondo si tratta del trionfo numero 89 sommando anche i GP vinti nella MX2. Dopo cinque dei sedici GP previsti, Jeffrey Herlings è in fuga. Questa la situazione: 1. Herlings punti 213; 2. Gajser 167; 3. Jasikonis 163; 4. Cairoli 163; 5. Coldenhoff 146; 6. Seewer 134; 7. Desalle 131; 8. Paulin 129; 9. Prado 120; 10. Febrve 104…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

mxgp patagonia

MXGP: ufficiale, l’evento in Patagonia-Argentina posticipato al 2021

MXGP

MXGP: presentato il tris di Mantova, ammessi mille spettatori al giorno

MXGP, Tony Cairoli 1° nel Mondiale: “Fantastico avere la tabella rossa”