Tony Cairoli, MXGP

MXGP Emilia Romagna, E’ il giorno di Tony Cairoli Gli orari delle dirette TV

Nel GP Emilia Romagna Tony Cairoli può riconquistare la vetta nel Mondiale, ma occhio a Tim Gajser. Gli orari delle dirette TV. Andrea Bonacorsi domina la EMX125

13 settembre 2020 - 8:27

Tony Cairoli, è il tuo giorno. Nell’ottavo atto MXGP il fuoriclasse italiano andrà a caccia del primato Mondiale, approfittando dell’assenza dell’olandese Jeffrey Herlings, dominatore della prima parte di stagione ma rimasto gravemente infortunato nelle prove libere del GP Città di Faenza disputato mercoledi scorso. Tony Cairoli deve recuperare 22 punti, su 50 disponibili, e guardarsi le spalle da Tim Gajser, sloveno di Honda HRC che insegue in classifica a soli quattro punti dal fuoriclasse siciliano.

La domenica dei vecchietti 

La MXGP corre per la terza volta in una settimana sul tracciato Monte Coralli di Faenza, un toboga di terra molto dura che ha messo un pò in difficoltà Tony Cairoli, che predilige la sabbia. Domenica scorsa si era imposto proprio Jeffrey Herlings, con il nostro eroe terzo. Mercoledi è salito alla ribalta il 19enne spagnolo Jorge Prado, compagno di squadra di Tony Cairoli in KTM, al primo trionfo Mondiale in top class. L’italiano ha concluso al quarto posto, mancano il podio per un solo punto nel 250° GP disputato in carriera. E’ la domenica dei vecchietti: Tony Cairoli proverà a scalare il Mondiale a 35 anni, mentre nella vicina Misano il 41enne Valentino Rossi andrà all’assalto della MotoGP.

Gli orari in pista e in TV

09:30-10:05 MX2 Prove
10:30-11:05 MXGP Prove
12:00 MX2 Gara 1 (diretta Eurosport 2)
13:00 MXGP Gara 1 (diretta Eurosport 2, differita RaiSport ore 16:30
15:00 MX2 Gara 2 (diretta Eurosport 2)
16:00 MXGP Gara 2 (diretta Eurosport 2, differita RaiSport 19:00

La classifica Mondiale (dopo 7 GP su 18)

1.Herlings (Ola-KTM) punti 263; 2. Cairoli (Ita-KTM) 241; 3. Gajser (Slo-Honda) 237; 4. Seewer (Svi-Yamaha) 217; 5. Jasikonis (Let-Husqvarna) 210; 6. Coldenhoff (Ola-GasGas) 204; 7. Prado (Spa-KTM) 197; 8. Paulin (Fra-Yamaha) 179; 9. Febrve (Fra-Kawasaki) 172; Desalle (Bel-Kawasaki) 168.

Andrea Bonacorsi doppietta in EMX125 

La vigilia del GP Emilia Romagna è stata esaltata dalla doppietta centrata da Andrea Bonacorsi (Fantic) nell’EMX125, il campionato europeo dove si sta maturando una promettente nidiata di campioncini italiani del futuro. Bonaccorsi, nella foto qui sotto, ha consolidato il primato in un campionato che vede figurare in top ten anche Pietro Razzini (Husqvarna), Andrea Roncoli (Husqvarna) e Valerio Lata (KTM).

Foto apertura:  Instagram

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

mxgp patagonia

MXGP: ufficiale, l’evento in Patagonia-Argentina posticipato al 2021

MXGP

MXGP: presentato il tris di Mantova, ammessi mille spettatori al giorno

MXGP, Tony Cairoli 1° nel Mondiale: “Fantastico avere la tabella rossa”