Superbike UFFICIALE: Round di Jerez slitta ad ottobre

La Superbike non correrà a Jerez a fine mese, l'evento spostato ad ottobre. Spostata di una settimana anche Magny Cours

11 marzo 2020 - 16:41

Ufficiale: la tappa del Mondiale Superbike che doveva tenersi il 28-29 marzo a Jerez è stata riprogrammata il 24-25 ottobre. Spostato di una settimana anche il round francese a Magny Cours che slitta al 3-4 ottobre. Per adesso resta confermata la tappa in Olanda, ad Assen, il 18-19 aprile.

RESTANO TREDICI ROUND

Dorna e Federmoto Internazionale hanno diramato un nuovo calendario che tiene ancora conto dei 13 round previsti da programma, e dai vari contratti con TV, team, fornitori, eccetera. Il promoter però non ha comunicato la nuova data del Qatar, su cui – oltre alla questione coronavirus – pesa anche un altro problema: la pista in estate dovrebbe essere completamente smontata per l’allestimento del drenaggio chiesto dalla MotoGP. In teoria questa tappa potrebbe essere recuperata tenendo due round su uno stesso tracciato, magari correndo due gare al sabato e altrettante la domenica.

OLANDA CONFERMATA, PER ADESSO 

Dorna, ad oggi, conferma il round previsto ad Assen il 18-19 aprile. Se non si potesse correre, anche questa tappa diventerebbe a forte rischio: in teoria c’è un buco di quattro settimane in agosto, ma gli organizzatori olandesi sembrano molto ostili all’eventualità di correre in quel periodo dell’anno sul loro tracciato. Il promoter spagnolo sta cercando, come sul fronte MotoGP, di salvaguardare i calendari e tutte le gare, ma più trascorrono le settimane, più questo tentativo sembra difficile da realizzare.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike

Superbike: “Correre il Mondiale a porte chiuse per noi è insostenibile”

Superbike Compleanno, Lucchinelli

Buon 32° compleanno Mondiale Superbike: che tempi, quei tempi!

Superbike, Scott Redding

Superbike, Scott Redding: “Sono abituato ad essere un campione”