Superbike Test Jerez

Superbike, Test Jerez Day 1: Una giornata buttata (VIDEO)

La pioggia costringe tutta la Superbike a rimanere ai box: una giornata buttata, ma fortunatamente i piloti sono riusciti a tenersi "occupati"..

20 gennaio 2021 - 18:23

I timori della vigilia si sono purtroppo rivelati fondati per la Superbike che oggi avrebbe dovuto scendere in pista per la prima giornata di test a Jerez. La pioggia ha infatti complicato i piani di tutte le squadre presenti in Spagna, tra cui Kawasaki Ducati, e obbligato tutti i piloti a rimanere ai box. È solo rimandato dunque al momento il debutto di Tito Rabat, grande atteso a Jerez con la Panigale V4 R di Barni Racing Team. La compagine di Marco Barnabò ha comunque svelato il nuovo gioiello con cui l’ex iridato Moto2 prenderà parte al mondiale delle derivate di serie.

Allo stesso tempo slitta anche la prima uscita di Chaz Davies con il Team Go Eleven, altri grandi attesi della stagione 2021. Dovremo ancora aspettare prima di vedere il gallese in azione con i nuovi colori della squadra piemontese supportata quest’anno anche da Aruba.it. Discorso identico per Michael Ruben Rinaldi, che era già però sceso in pista negli ultimi mesi del 2020 in sella alla Ducati ufficiale. Rinaldi ha comunque svelato un nuovo casco con cui disputerà i test invernali in Spagna. 

Lavoro rimandato anche per le nuove Kawasaki di Jonathan Rea e Alex Lowes. Dopo un primo assaggio sul finale dello scorso anno c’era grande curiosità (e non potrebbe essere altrimenti parlando della moto campione del mondo) di rivedere in pista la nuova Ninja tanto richiesta dal sei volte iridato Jonathan Rea. Il nordirlandese sarà tuttavia costretto ad aspettare ancora un po’ prima di tornare in sella e nella giornata odierna si è “intrattenuto” con una diretta sul proprio canale YouTube direttamente da Jerez. 

IN CLASSIFICA SOLO STEFAN BRADL E LEONARDI TACCINI 

Ci sono stati comunque due piloti con tempi a referto: stiamo parlando di Stefan Bradl Leonardo Taccini, rispettivamente con la Honda RC213V e la Supersport di Orelac Racing VerdNatura. I centauri della MotoGP hanno provato ad approfittare della due giorni di test per allenarsi ma la pioggia ha compromesso i loro piani. In origine sarebbero infatti dovuti scendere in pista, tra gli altri, anche Maverick Viñales (assente) Johann Zarco, con moto stradali come da regolamento.

Rimane ad ogni modo un’autentica giornata buttata per le Superbike, che perdono così una potenziale intera giornata di lavoro. La speranza è che il meteo possa dare loro una tregua domani, ma le previsioni attualmente non sembrano essere dalla loro parte. Non rimane che si siano sbagliati, anche solo per vedere un po’ di azione a Jerez

Il LIVE della prima giornata

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Tito Rabat, Superbike

Superbike: Tito Rabat di nuovo in pista, la marcia continua

Superbike Sandro Cortese

Superbike, Sandro Cortese si arrende? “Difficile pensare di correre”

Superbike, Jonathan Rea

Superbike: Test a Portimao limitati per Covid-19 Tanti dubbi sul calendario