Superbike

Superbike: Eugene Laverty torna a Jerez al posto di Sykes in BMW

Weekend di ritorni in Superbike: dopo Baz c'è quello di Laverty, in scena a Jerez questo weekend per sostituire Tom Sykes, dimesso martedì dall'ospedale

23 settembre 2021 - 10:16

A Jerez vedremo diversi ritorni in Superbike. Dopo l’annuncio di Loris Baz al posto dell’infortunato Davies, arriva anche quello riguardo Eugene Laverty e BMW. Anche in questo caso purtroppo si parla di una sostituzione dovuta a un incidente, in quanto Tom Sykes non potrà correre il round andaluso. Il britannico era stato dimesso dall’ospedale martedì dopo il trauma cranico conseguente alla caduta di Gara 2 a Barcellona, ma non è idoneo per scendere in pista questo fine settimana.

Fin dalle prime battute si era fatto il nome di Eugene Laverty, ai box da inizio anno dopo avere iniziato la stagione 2021 di Superbike. Vicende interne del team RC Squadra Corse lo avevano costretto a rimanere fuori dallo schieramento, fino a questo momento. Laverty ha corso i primi quattro round della stagione con la nuova BMW M1000RR e tornerà a farlo da Jerez. La casa tedesca trova dunque il sostituto in casa, in attesa di capire cosa succederà per il 2022.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Scott Redding

Superbike, Scott Redding: il salto nel vuoto con BMW

motogp 2021

MotoGP/SBK: cambia il limite d’età per Mondiali e campionati minori

Superbike BMW

Superbike, BMW cala gli assi: Baz e Laverty UFFICIALI nel 2022