Leon Camier

Superbike 2020 UFFICIALE: Leon Camier con Barni Ducati

Il 33enne britannico annunciato oggi da Barni Ducati. Avrà un pacchetto tecnico simile a quello degli ufficiali Davies e Redding

22 ottobre 2019 - 12:08

Leon Camier correrà il Mondiale Superbike 2020 con la Ducati V4R del team Barni. Lo avevamo anticipato qui, adesso è ufficiale. L’accordo è annuale. Il pilota britannico avrà un pacchetto tecnico vicino a quello degli ufficiali Chaz Davies e Scott Redding, a parte le sospensioni Showa. Il team Aruba.it Racing manterrà Ohlins. Leon Camier il biennale con la Honda, che non gli ha riservato soddisfazioni ed è stato segnato anche da due seri incidenti. Sulla Ducati V4R debutterà nei test di Aragon, il 13-14 novembre prossimi. Leon nel Mondiale ha disputato ben 220 gare, correndo per Aprilia, Suzuki, MV Agusta, BMW e infine Honda. E’ salito nove volte sul podio, senza vittorie: sarà la volta buona?

“HO MOLTA FIDUCIA NEL PROGETTO”

Non vedo l’ora di affrontare la nuova sfida della prossima stagione” ha commentato Leon Camier nella comunicazione ufficiale. “Metterò a disposizione del team tutte le mie capacità di guida e di sviluppo per raggiungere risultati di alto livello insieme a Marco e alla sua squadra. Il Barni Racing Team ha un rapporto molto stretto con Ducati, è composto da persone molto competenti e appassionate e i risultati ottenuti in passato sono sotto gli occhi di tutti, credo che lavoreremo bene insieme. Detto questo, il mio unico pensiero in questo momento è finire la stagione nel modo migliore possibile in Qatar con il mio attuale team”. 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Jonathan Rea si lancia verso quota 100

Superbike, Magny Cours

Superbike Magny Cours, Gli orari in pista e le dirette SKY MotoGP HD e TV8

Superbike, Aprilia

Superbike, “Far correre l’Aprilia 1100 nel Mondiale? Non se ne parla”