Supersport, Thailandia: Stefan Hill KO, torna Jack Kennedy

Il pilota Triumph Stefan Hill salterà il secondo round del Mondiale Supersport per l'infortunio rimediato a Phillip Island. Al suo posto Jack Kennedy.

11 marzo 2018 - 16:33

Non è stato un inizio di stagione memorabile per Stefan Hill. Il pilota britannico, alla sua terza stagione nel Mondiale Supersport e alla seconda con la Triumph del team Profile Racing, è stato protagonista di un brutto highside durante le FP1 del round di Phillip Island e i controlli a cui si è sottoposto successivamente hanno evidenziato la frattura del piede sinistro. Questo infortunio costringerà Hill a saltare il round della Thailandia, in programma dal 23 al 25 marzo sul Chang International Circuit di Buriram.

Al posto di Hill il team Profile Racing ha deciso di richiamare Jack Kennedy, che aveva rimpiazzato il giovane pilota di Coventry già lo scorso anno a Imola e Donington Park, ottenendo un quinto posto sul tracciato britannico. 30 anni di Dublino, Kennedy corre attualmente nel British Supersport e in passato ha gareggiato a tempo pieno nel Mondiale di categoria nel biennio 2013/2014, durante il quale ha ottenuto numerosi piazzamenti in top 10 e anche un podio a Portimao nel 2014.

Photo Credit: Clive Challinor

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Xavi Fores

Superbike 2020: Xavi Fores con Puccetti Kawasaki, che ritorno!

Leon Camier

Superbike 2020: Leon Camier vicinissimo a Ducati Barni

Macau

Macau Grand Prix 2019: ecco l’entry list