CIV Supersport 600: Debutta il giovane Filippo Momesso

Dopo tre anni nel National Trophy il 19enne Filippo Momesso debutterà nel CIV Supersport 600 col Team MMR.

22 gennaio 2019 - 15:46

La griglia del CIV Supersport 600 per la stagione 2019 si arricchisce di un altro giovane talento. Il 19enne Filippo Momesso debutterà nella classe più combattuta del Campionato Italiano Velocità dopo tre stagioni nel National Trophy e farà questo salto insieme al Team MMR, squadra con cui ha corso lo scorso anno ottenendo buoni risultati.

Originario di Oderzo (comune in provincia di Treviso), Momesso ha trascorso l’ultimo triennio nel National Trophy, campionato organizzato dal Moto Club Spoleto che affianca il CIV in tutte le sue tappe. Questa parentesi è iniziata nel 2016 col trionfo nella classe Moto2 (che corre insieme alla 600) e successivamente Momesso ha gareggiato per due anni nella 600 ottenendo numerosi piazzamenti nella top 10, tra cui spicca il quinto posto ottenuto lo scorso anno a Imola. In particolare, questo e altri risultati positivi hanno consentito al trevigiano di chiudere la stagione 2018 al 12° posto.

Come scritto sopra, Momesso debutterà nel CIV SS600 insieme alla squadra con cui ha gareggiato lo scorso anno, ovvero il Team MMR. La squadra di Massimiliano Morlacchi affronterà questa sfida dopo un biennio di risultati soddisfacenti tra National Trophy, CIV Supersport 300 (terzi nel 2017 con Kevin Arduini) e Yamaha R3 Cup (vincitori lo scorso anno sempre con Arduini).

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Macau

Rutter vola con la RC213V-S a Macau, ma la pole è di Hickman

Peter Hickman

Peter Hickman in pole provvisoria al Macau GP

Macau

Prime prove del Macau GP 2019 nel segno di Hickman