daniel holgado cev moto3 champion

CEV Moto3, Valencia: Kelso scatenato in Gara1, Holgado è il campione!

In Gara 1 a Valencia si chiudono i conti: Daniel Holgado campione Moto3 2021! Super rimonta di Joel Kelso, da 30° a vincitore della corsa.

21 novembre 2021 - 11:43

Basta questa prima gara al Circuit Ricardo Tormo di Valencia per dare il via alla festa del campione: Daniel Holgado vince il CEV Moto3 2021! Chiude con un nono posto alla bandiera a scacchi, ma il distacco già importante su Ivan Ortolá (non è sufficiente il 3° posto) e le difficoltà di David Muñoz (dalla pit lane) chiudono matematicamente i giochi. Un altro titolo per Aspar Team, una corona importante per il #96, l’anno prossimo al debutto a tempo pieno nel Mondiale. Idem Joel Kelso, autore di una gara memorabile: alla peggior qualifica di sempre (30°) segue una strepitosa rimonta che vale la terza vittoria! Con lui sul podio il campione Rookies Cup David Alonso e lo spagnolo del Team MTA. Il resoconto della corsa, nel pomeriggio la seconda ed ultima gara della stagione: qui tutti gli orari.

La gara 

Cielo parzialmente nuvoloso, pista ‘bagnasciutta’, temperature tra i 14 ed i 16° C: così inizia la prima occasione da titolo di Holgado per questo fine settimana a Valencia dopo aver mancato l’occasione a Misano. Ricordiamo la prima bella pole di Ogden, oltre alla partenza dalla pit lane per David Muñoz per guida irresponsabile nelle FP2! Non l’ideale per il 2° in classifica generale, in lotta per il titolo… Buono scatto del poleman davanti a García, Rueda e Morelli, almeno finché l’alfiere SIC58 non prende la testa della corsa. Finisce subito la corsa della wild card Moor, idem Nishimura costretto a fermarsi per problemi meccanici. Come sempre per la Moto3 ecco formarsi il ‘classico’ folto gruppo in lotta per la zona podio, con la maggior sorpresa in Kelso, solo 30° in griglia e nelle zone alte a metà corsa! Non mancheranno poco dopo altri ritiri, nello specifico quelli di Matsuyama e Whatley.

Brividi per Ogden, che in pieno rettilineo quasi perde il controllo della moto e rischia un incidente, fortunatamente salvandosi, va peggio invece a Rueda, protagonista di un highside alla prima curva a 7 giri dalla fine. Conseguenza di una manovra di García, che riceve una doppia Long Lap per guida irresponsabile, mentre Moreira finisce nella ghiaia della curva 6. Finale con Joel Kelso in fuga, super trionfo del pilota australiano: in questa Gara1 ecco la terza vittoria stagionale ed in campionato! David Alonso è 2° al traguardo, completa il podio Ivan Ortolá, ma la festa è poco più dietro: il 9° posto di Daniel Holgado è più che sufficiente, è lui il nuovo re del Mondialino Moto3! Questo dopo un’intensa battaglia fino alla bandiera a scacchi assieme a Bertelle (miglior italiano al traguardo, in rimonta dopo una partenza infelice), Ferrández, Lunetta, Veijer e Buasri.

La classifica di Gara 1

Il campionato

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

sergio garcia moto3

Moto3, Sergio García: “Nuovi limiti d’età? Alla lunga ne saremo grati”

motogp

MotoGP guida il futuro: gli obiettivi di una tecnologia ecosostenibile

celestino vietti moto2

Moto2/Moto3: a Jerez primo assaggio di 2022 tra cambi team ed esordi